Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Yuri Alberto, sarà lui l'erede di Zirkzee? Ecco chi è il bomber del Corinthians che vuole il Bologna

Yuri Alberto, sarà lui l'erede di Zirkzee? Ecco chi è il bomber del Corinthians che vuole il BolognaTUTTO mercato WEB
giovedì 13 giugno 2024, 09:45Serie A
di Alessio Del Lungo

Santos, Internacional, Zenit San Pietroburgo e Corinthians. Manca all'appello nella carriera di Yuri Alberto un campionato tra i top cinque in Europa e forse adesso è arrivato il momento del grande salto perché il Bologna ha messo gli occhi su di lui per sostituire eventualmente Joshua Zirkzee. I numeri per un classe 2001 non sono male, ma neanche esaltanti: 41 gol in 116 partite dal 2022 a oggi con il club brasiliano, 15 in 25 gare nella stagione in corso, di cui 2 nella notte tra martedì e mercoledì nel match contro l'Atletico Goianiense.

Un modo probabilmente per attirare ancora di più su di sé l'attenzione di Sartori, che lo ha individuato come erede dell'olandese. Italiano probabilmente per fare la Champions League si attenderebbe altro, ma questa è la filosofia della società. Il classe 2001, che ha compiuto 23 anni lo scorso 18 marzo, ha anche già esordito in Nazionale con il Brasile in amichevole contro il Marocco più di un anno fa.

Yuri Alberto, alto 183 centimetri, è un attaccante forte fisicamente, veloce, che sente la porta e ha ampi margini di crescita. Non aspettiamoci però che venga in Italia e in due partite sia già pronto per segnare ogni partita o legare il gioco come il suo predecessore, le aspettative devono andare di pari passo con il suo curriculum, ma le speranze ci sono. Chissà se il Bologna deciderà di affondare, intanto Transfermarkt lo valuta circa 13 milioni di euro. Se lo vogliono, prima che la concorrenza si faccia agguerrita, i rossoblù devono accelerare.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile