Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Reggina, Saladini: "Basta pensare al passato, lavoriamo per il futuro. Saremo trasparenti"

Reggina, Saladini: "Basta pensare al passato, lavoriamo per il futuro. Saremo trasparenti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
sabato 25 giugno 2022, 15:34Serie B
di Tommaso Maschio

Il neo proprietario della Reggina Felice Saladini ha parlato in conferenza stampa nella giornata di oggi annunciando che Marcello Cardona, ex arbitro, sarà il nuovo presidente del club: “Tutti insieme possiamo perseguire importanti traguardi per dare alla città la giusta visibilità in abito di trasparenza, sto scegliendo persone con competenze su questi aspetti e la governance del club sarà composta da un team di professionisti rinnovati. Il nuovo presidente è Cardona, che si è messo a disposizione della città e della società, un uomo di sport che ha fatto l’arbitro in Serie A ed è un alto rappresentante di Reggio Calabria. Non c’è di meglio per affrontare il risorgimento di questo club. Noi siamo umili, non abbiamo problema a dirlo, sappiamo cosa abbiamo fatto e dove siamo partiti. C'è un grande attaccamento alla nostra terra, con estrema trasparenza e estrema umiltà abbiamo intrapreso la strada giusta e io sono consapevole che si può fare. Dobbiamo portare avanti il sogno che abbiamo. - continua Saladini come riporta Tuttoreggina.com - L’acquisizione del club ha comportato 50 giorni e notti davvero difficili, ma ora vogliamo costruire assieme al presidente una squadra che possa far divertire la gente. Io sono qui per smettere di pensare al passato e lavorare per il futuro. Bisogna avere la luce negli occhi e pensare solo al futuro”.