Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Salernitana, Di Tacchio su Salvucci: "Punto di riferimento, ha lasciato segni indelebili"

Salernitana, Di Tacchio su Salvucci: "Punto di riferimento, ha lasciato segni indelebili"TUTTO mercato WEB
© foto di TuttoSalernitana.com
martedì 11 giugno 2024, 22:34Serie B
di Federico Calabrese

La Salernitana è in lutto per la scomparsa di Gerardo Salvucci, storico magazziniere del club granata. Ai microfoni di TuttoSalernitana ha parlato anche FrancescoDi Tacchio: "E' stato un punto di riferimento per tutti noi, un lavoratore incredibile che ha dedicato la sua vita alla Salernitana. La sua dedizione ha lasciato un segno indelebile nello spogliatoio e nei nostri cuori. Mancherà a tutti, colgo l''occasione per abbracciare la famiglia facendo a tutti le più sentite condoglianze".

Il ricordo di Fabiani
La Salernitana è scossa dalla morte di Gerardo Salvucci, storico magazziniere del club. Ai microfoni di TuttoSalernitana.com, Angelo Fabiani ha voluto ricordarlo: "La notizia mi ha colto di sorpresa. Gerardo era un amico. Quando ci siamo visti a Roma ci siamo abbracciati e abbiamo parlato a lungo degli anni passati insieme. Sono vicino alla famiglia e conserverò sempre un bel ricordo".

Il fatto
La Salernitana è a lutto. Come riportato da salernonotizie.it, "questa mattina è stato ritrovato morto a Sapri, dove stava trascorrendo le sue vacanze, il magazziniere della società granata Gerardo Salvucci. Il 55enne, che dal 2011 lavorava alle dipendenze del club granata, ha accusato un improvviso malore, forse un infarto, ed è deceduto. A dare l’allarme alcuni bagnanti, che hanno subito chiesto l’intervento del 118. Sul posto sono giunti i sanitari che hanno cercato di rianimarlo, ma non c’è stato nulla da fare. Presenti sul posto anche i carabinieri per gli accertamenti del caso".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile