Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Venezia, Tessmann: "Entusiasti di affrontare il Genoa: sembra un prolungamento della A"

Venezia, Tessmann: "Entusiasti di affrontare il Genoa: sembra un prolungamento della A"
giovedì 11 agosto 2022, 16:49Serie B
di Claudia Marrone

Quando la sfida contro il Genoa è ormai alle porte, in casa Venezia, come riferiscono i canali ufficiali del club, è il centrocampista Tanner Tessmann a commentare la preparazione della squadra in vista del match: "Ho trovato la mia dimensione a centrocampo. In passato, ho giocato sia alto, sulla fascia sinistra, che centrale, facendo da regista. Nella partita contro l’Ascoli ho di nuovo sperimentato questa seconda posizione. Nonostante senta più mio il ruolo a sinistra, mi è piaciuto avere l’opportunità di far girare il pallone e di costruire il gioco per i miei compagni. Sono alla mia seconda stagione con il Venezia: la Serie A è una categoria che ti costringe a crescere molto, dovendo competere con squadre di un calibro altissimo. Voglio mettere in gioco tutta l’esperienza maturata per poter raggiungere subito i massimi livelli in Serie B".

E sulla gara di domenica: "Siamo tutti entusiasti di affrontare il Genoa domenica, ci sembra quasi un prolungamento naturale della Serie A. Una partita del genere è anche un’ottima occasione per regalare ai nostri tifosi uno spettacolo emozionante: vogliamo vincere per loro".

Conclude: "Mi trovo molto bene con il mister, apprezziamo tutti la sua intelligenza e la sua perseveranza. Sa essere severo, ma rispetta le nostre preferenze e cerca di fare in modo che siamo tutti contenti del ruolo che ricopriamo”.