Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
esclusiva

Monterosi, Costantino: "Difficile ripetersi, ma vogliamo migliorare dall'anno scorso"

ESCLUSIVA TMW - Monterosi, Costantino: "Difficile ripetersi, ma vogliamo migliorare dall'anno scorso"
martedì 27 settembre 2022, 15:04Serie C
di Claudia Marrone

Una classifica marcatori, quella del Girone C di Serie C, che parla chiaro: a sovrastare tutti, in realtà in generale anche in categoria, è Rocco Costantino, attualmente a quota 6 reti in 5 gare giocate.
Un buon bottino per l'attaccante del Monterosi, che in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, ha fatto un punto della situazione non solo sul suo buon momento personale ma anche sul momento della squadra.

Cammino altalenante il vostro, forse qualcosa è stato lasciato per strada: come giudichi l'avvio di stagione?
"Nel complesso, posso dire che sicuramente è positivo perché la squadra sta crescendo piano piano anche se ci è stato tolto qualche punto, vedi Potenza, ma la prestazione non è mai mancata. Come dice il mister puntiamo sempre a farla, per arrivare poi al miglior risultato possibile".

Quanto ha pesato giocare, di fatto, sempre in trasferta? (le prime gare interne sono state giocate a Pontedera, ndr)
"Ci siamo adattati subito. Sapevamo che per questo periodo qui avremmo dovuto macinare chilometri, abbiamo fatto di necessità virtù per prendere il meglio di questa cosa".

Ti godi però l'attuale vetta della classifica marcatori del Girone C e di tutta la C...
"Fa piacere questo dato, ma siamo solo all'inizio. C'è da lavorare sicuramente tanto, soprattutto per raggiungere l'obiettivo che la società ci ha detto di voler centrare a inizio stagione: io penso a quello e ad aiutare tutti a raggiungerlo".

Di quale obiettivo parli?
"Quello di migliorare la passata stagione. Tutto ciò ci dà stimoli nuovi, perché ripetersi non è mai facile, ma grazie allo staff tecnico e alla società ci metteremo di massimo impegno, con lavoro e sacrificio, per riuscirci".

E sul personale?
"I miei obiettivi vanno di pari passo a quelli del club".

© Riproduzione riservata