Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Tribunale Federale Nazionale, ecco le decisioni finali su Alessandria e Brindisi

Tribunale Federale Nazionale, ecco le decisioni finali su Alessandria e BrindisiTUTTO mercato WEB
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
martedì 11 giugno 2024, 18:49Serie D
di Federico Calabrese

Quest'oggi il Tribunale Federale Nazionale si è pronunciato in merito ai deferimenti di Alessandria e Brindisi, ecco le seguenti sanzioni:

"ALESSANDRIA

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, definitivamente pronunciando, irroga le seguenti sanzioni: - per il sig. Andrea Molinaro, mesi 2 (due) e giorni 15 (quindici) di inibizione; - per la società US Alessandria Calcio 1912 Srl, punti 2 (due) di penalizzazione in classifica, da scontare nel primo campionato utile a decorrere dalla prossima stagione sportiva, e ammenda di euro 1.000,00 (mille/00). Così deciso nella Camera di consiglio dell'11 giugno 2024.

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, definitivamente pronunciando, irroga le seguenti sanzioni: - per il sig. Andrea Molinaro, mesi 8 (otto) di inibizione; - per la società US Alessandria Calcio 1912 Srl, euro 15.000,00 (quindicimila/00) di ammenda con diffida.

BRINDISI

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, non definitivamente pronunciando, letta l'istanza depositata dal legale dei deferiti e ritenuto di accoglierla, rinvia la trattazione del procedimento all'udienza dell'11 luglio 2024, ore 10:30, in modalità videoconferenza, con sospensione dei termini ai sensi dell'art. 38, comma 5, lett. d), CGS CONI e con salvezza dei diritti di prima udienza.

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, non definitivamente pronunciando, letta l'istanza depositata dal legale dei deferiti e ritenuto di accoglierla, rinvia la trattazione del procedimento all'udienza dell'11 luglio 2024, ore 10:20, in modalità videoconferenza, con sospensione dei termini ai sensi dell'art. 38, comma 5, lett. d), CGS CONI e con salvezza dei diritti di prima udienza".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile