Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

De Santis a RFV: "Per Lo Celso più Napoli che Fiorentina"

De Santis a RFV: "Per Lo Celso più Napoli che Fiorentina"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 8 agosto 2022, 07:48Altre Notizie
di Redazione TMW
fonte RADIO FIRENZE VIOLA

Il noto procuratore e intermediario di mercato Lorenzo De Santis ha parlato ai microfoni di Radio FirenzeViola di diversi temi riguardanti il mercato della Fiorentina. Queste le sue parole: "Luis Alberto-Fiorentina? Credo che al momento ci siano altre squadre, rispetto ai viola, che possono spendere certe cifre per arrivare alla mezzala della Lazio".

Su Martinez Quarta: "Parliamo di un giocatore forte che ha fatto un percorso importante al River e che gioca anche nell'Argentina ma è evidente che il suo salto di qualità sia ritardato. A volte per eccesso di sicurezza perde l'uomo e commette degli errori. Da qui tutti i dubbi che si sono creati nel corso dell'ultima stagione. Quarta ha caratteristiche particolari: pur non essendo molto alto, ha una grande esplosività e sa trattare il pallone, essendo nato come centrocampista".

Su Lo Celso: "In Spagna ha fatto vedere cose interessanti, sa fare assist e gol: è chiaro che se non dovesse venire in Italia lo vedrei bene in Spagna, che forse è un Paese che è più congeniale per gli argentini. In questo momento la valutazione di 22-24 milioni e la formula a titolo definitivo stanno bloccando la trattativa con il Tottenham. Non vedo altre squadre in Italia, se non il Napoli, in grado di poter portare a termine questa operazione, al momento. La Fiorentina, se non si dovesse sbloccare la situazione, può provare a proporre altre formule a partire dal 20 agosto".

Su Bajrami: "E' una pista più concreta rispetto a quella di Lo Celso: oltre alle pedine che potrebbero essere scambiate, i rapporti in essere tra Fiorentina ed Empoli possono agevolare questa operazione indubbiamente".

Sull'obiettivo di gol per Nico Gonzalez per la prossima stagione: "Se riesce ad avere continuità d'impiego può avere nei piedi fino a 10 gol in stagione: ha già fatto vedere grandi cose e può fare ancora meglio. Il minimo sindacale sarà migliorare i numeri di un anno fa, intanto".