Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lo Spezia verso lo spareggio salvezza con i numeri contati: le ultime dall'infermeria

Lo Spezia verso lo spareggio salvezza con i numeri contati: le ultime dall'infermeriaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 7 giugno 2023, 19:26Altre Notizie
di Tommaso Bonan
fonte ANSA
In nove daranno forfait. Ekdal, Verde e Agudelo da valutare.

(ANSA) - LA SPEZIA, 07 GIU - Nove assenti tra infortunati e squalificati, almeno altri tre elementi da valutare in settimana. Lo Spezia che si avvicina allo spareggio salvezza di domenica sera contro il Verona ha i numeri contati. Per Leonardo Semplici si prevedono problemi di formazione e una panchina molto risicata al Mapei Stadium per l'atto finale della serie A 2022/23. Sicuramente assenti il portiere Zovko, i difensori Holm, Moutinho, Caldara e Amian (squalificato), i centrocampisti Beck e Bastoni, gli attaccanti Maldini e Gyasi (anche lui squalificato). Preoccupazione per Ekdal, Agudelo e Verde che non sono al massimo e non giocano titolari da qualche tempo. Problemi in particolare per la scelta del quinto di destra nel 3-5-2. Il titolare Holm è out da gennaio e Amian e Gyasi sono stati fermati dal giudice sportivo. Toccherà con tutta probabilità a Salva Ferrer, uno dei reduci della promozione in serie A del 2020, scarsamente utilizzato in stagione.

Verso il recupero il portiere Dragowski, sostituito da Zoet all'Olimpico domenica scorsa. In avanti dovrebbe essere Shomurodov la spalla dell'intoccabile Nzola. I tifosi preparano la trasferta, con la prospettiva che solo le due curve dell'impianto emiliano saranno aperte e vi siano circa 4mila biglietti a disposizione per parte. Mentre la squadra si allena a Follo, in città sono iniziate le attività propedeutiche alla demolizione della vecchia tribuna dello stadio Picco, che questa estate sarà ampliata e rimodernata. Rimossa la copertura, smontate le tensostrutture dell'area media e televisioni e delle hospitality, svuotati alcuni locali interni. La prossima settimana sarà svelato il progetto, in attesa delle ultime autorizzazioni per aprire il cantiere vero e proprio. Il nuovo settore dovrebbe sarà pronto per l'inizio della prossima stagione. (ANSA).

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile