Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

City, Guardiola: "Bernardo Silva-Barcellona? Nessuna chiamata. Per Cancelo serve un accordo"

City, Guardiola: "Bernardo Silva-Barcellona? Nessuna chiamata. Per Cancelo serve un accordo"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
lunedì 10 giugno 2024, 13:27Calcio estero
di Yvonne Alessandro

L'allenatore del Manchester City, Pep Guardiola, in occasione del torneo di golf 'Legends Trophy' al Golf club Empordà, competizione disputata solo ed esclusivamente da ex calciatori e sponsorizzato dallo stesso tecnico, ha risposto ad alcuni quesiti dei giornalisti presenti in sala conferenza stampa. A partire da Bernardo Silva.

L'asso tuttofare portoghese nelle ultime stagioni è stato accostato al Barcellona e si è ipotizzato di una possibile imminente partenza del giocatore lontano da Manchester. A questo proposito è intervenuto proprio il tecnico dei Citizens per riportare ordine: "Non abbiamo ricevuto nessuna chiamata dal Barça o da altri club. È un giocatore meraviglioso, spero che rimanga con noi al Manchester City", ha garantito Guardiola.

Un altro dei vasi di Pandora scoperchiati tra i due club è quello di Joao Cancelo, su cui il club azulgrana vuole contare ma che appartiene alla squadra inglese: "Ci siederemo al tavolo con entrambi i club. È un nostro giocatore e, se non si troverà un accordo, dovrà tornare in pre-campionato. Se vorrà rimanere al Barcellona e i club troveranno un accordo, si procederà di nuovo", ha chiosato lo spagnolo.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile