Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Germania, Musiala: "Wirtz al Bayern? Non si può mai prevedere, ci piace giocare insieme"

Germania, Musiala: "Wirtz al Bayern? Non si può mai prevedere, ci piace giocare insieme"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
mercoledì 12 giugno 2024, 17:56Euro 2024
di Yvonne Alessandro

Dopo Wirtz tocca a Jamal Musiala. Il talentino 2003 del Bayern Monaco, intervenuto in conferenza stampa per rappresentare la Nazionale tedesca, ha parlato della partita inaugurale contro la Scozia salvo poi rispondere ai rumors di mercato lanciati a ripetizione dai media. Non tanto sul suo futuro, quanto per il compagno di Nazionale e suo coetaneo Florian Wirtz, oggi al Bayer Leverkusen, visto l'interessamento evidente mostrato dal club bavarese nei suoi riguardi.

Wirtz sta rivelando il suo desiderio di cambiare?
"Abbiamo spesso detto che ci piace giocare insieme, in allenamento e in partita. Entrambi ci sentiamo ancora a casa nel nostro club, ma è giusto dire che abbiamo già scherzato sul fatto che prima o poi vorremmo giocare per lo stesso club. Ma ovviamente non si può mai prevedere", ha risposto Musiala, lasciando un alone di mistero attorno alla vicenda. In sfavore delle penne dei giornalisti presenti.

Al momento il trequartista 21enne di Xabi Alonso, sponsorizzato da Adidas, è vincolato da un contratto fino al 30 giugno 2027 e il valore di mercato attuale supera il tetto dei 100 milioni di euro. Insomma, se il Bayern Monaco vorrà ingaggiare il pezzo da novanta del Leverkusen dovrà sborsare una cifra faraonica.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile