Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Kane torna sul rigore che ha eliminato l'Inghilterra all'ultimo Mondiale: "Molto schifoso, vero?"

Kane torna sul rigore che ha eliminato l'Inghilterra all'ultimo Mondiale: "Molto schifoso, vero?"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
lunedì 10 giugno 2024, 21:11Euro 2024
di Pierpaolo Matrone

A Qatar 2022 l'Inghilterra uscì ai quarti di finale contro la Francia anche a causa del calcio di rigore sbagliato da Harry Kane, uno dei perni della nazionale guidata da Gareth Southgate. Oggi, nel corso di un'intervista rilasciata al Daily Mail, il centravanti del Bayern Monaco è tornato proprio su quel penalty, rispondendo a precisa domanda:

"Era piuttosto schifoso, vero?", ha scherzato l'ex Tottenham che poi si è soffermato sul momento della selezione dei Tre Leoni: “Nel calcio ci sono alti e bassi. In due anni, con il mio club e con il mio Paese, ho messo da parte tutto questo e sono entusiasta all'idea di giocare in un'altra grande competizione come l'Europeo".

Ssui 26 giocatori convocati per giocare con la maglia dei Tre Leoni indosso, il centravanti del Bayern Monaco Harry Kane ritiene che siano tutti all'altezza del compito e del palcoscenico: "Credo che l'esperienza sia più che sufficiente. Soprattutto molti giocatori che hanno giocato due o tre tornei. Ci saranno sempre nuovi giocatori, giocatori che meritano di essere qui. Tutti si sono guadagnati il diritto di essere qui. Ognuno di loro porta qualcosa di diverso alla squadra e avremo bisogno di tutti e 26 i giocatori se vogliamo avere successo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile