Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Gioia Ucraina, Slovacchia battuta in rimonta. Nel Gruppo E può succedere ancora di tutto

Gioia Ucraina, Slovacchia battuta in rimonta. Nel Gruppo E può succedere ancora di tuttoTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 22 giugno 2024, 00:34I fatti del giorno
di Michele Pavese

L'Ucraina scaccia i fantasmi di un'altra sconfitta - che forse sarebbe stata decisiva - e batte la Slovacchia, tornando in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale. A Düsseldorf finisce 1-2, premiate le scelte - iniziali e a partita in corso - di Rebrov: Schranz illude con il secondo centro in due partite, Shaparenko e Yaremchuk ribaltano nella ripresa.

Ora il Gruppo E è davvero in bilico: aspettando la sfida di domani tra Romania e Belgio, ci sono tre squadre in testa con 3 punti e c'è il rischio di avere quattro formazioni appaiate a 90' dalla fine della fase a gironi. La Slovacchia si è forse cullata dopo il vantaggio ottenuto al 18' e si è forse convinta di poter arrivare al secondo successo consecutivo troppo facilmente. Un'illusione durata fino a inizio ripresa, quando Mudryk e soci hanno trovato il pareggio con Shaparenko. Una rete che forse avrebbero già meritato nel primo tempo, per le tante occasioni costruite, e che sono riusciti a bissare a dieci minuti dalla fine, grazie al guizzo di Yaremchuk, entrato al posto di un impalpabile Dovbyk.

È finita così, e ora tutte le attenzioni saranno rivolte alla partita di domani sera. Nel frattempo l'Ucraina si gode tre punti di vitale importanza, mentre la Slovacchia ripenserà agli errori commessi.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile