Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Inter, brutte notizie da Brozovic: tegola per Inzaghi, a rischio tutta la fase a gironi Champions

Inter, brutte notizie da Brozovic: tegola per Inzaghi, a rischio tutta la fase a gironi ChampionsTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 settembre 2022, 00:34I fatti del giorno
di Ivan Cardia

Brutte notizie per l'Inter, in attesa dei nuovi esami che Marcelo Brozovic sosterrà al rientro in Italia. Il comunicato della Croazia, dopo lo stop in Nations League contro l'Austria, parla di "lesione al flessore della coscia sinistra". Sostanzialmente, uno stiramento, cioè quello che alla Pinetina si temeva di più: a Milano, come detto, il regista nerazzurro si sottoporrà a ulteriori test, ma è improbabile che possano dare riscontri diversi.

Un mese di stop, Inter infastidita. Per avere certezze, ovviamente, occorrerà attendere il nuovo esito e poi il percorso di recupero, ma come prima approssimazione Brozovic dovrebbe rimanere ai box per circa un mese. Vorrebbe dire saltare con certezza otto gare, rientrando appena prima del ritorno col Bayern Monaco che rischia di diventare la nona. Una tegola vera e propria, anche se guardando al lato positivo rappresenterà almeno un'occasione per Kristjan Asllani. Di sicuro, a Milano non tutti sono contenti: Brozovic aveva già forzato per esserci contro l'Udinese in campionato, disputare due partite per intero - con la Danimarca è andata così, con l'Austria si è fermato dopo 17 minuti partendo da titolare - era un rischio non da poco, e infatti il risultato è quello che è.

Primo piano
TMW Radio Sport