Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le probabili formazioni di Francia-Germania: Benzema sfida Muller

Le probabili formazioni di Francia-Germania: Benzema sfida MullerTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 15 giugno 2021 08:35Probabili formazioni
di Patrick Iannarelli

Francia-Germania, una partita ad alta tensione non solo per gli ultimi diverbi tra compagni di nazionale. Dopo lo scontro tra Giroud e Mbappé, anche Sané e Gundogan non si sono scambiati convenevoli negli ultimi allenamenti. Un bel po’ di nervosismo alla vigilia di un match d'esordio davvero complicato: il gruppo F, a cui si aggiungono anche Portogallo e Ungheria, sarà il più complicato di tutto l’Europeo. L’obiettivo è quello di partire con una vittoria in uno scontro diretto pesantissimo: nei confronti a due la Francia è avanti (14 vittorie a 9, 8 i pareggi), ma i tedeschi vogliono vendicare il 2-0 incassato in semifinale nel 2016 a Marsiglia. Parola al campo, ma la tensione di certo non manca.

COME ARRIVA LA FRANCIA - Favoriti sin dall’inizio. Non solo, Pogba e compagni devono riconfermarsi da campioni del mondo in carica e devono cancellare (possibilmente con una vittoria) l’Europeo del 2016 perso in casa. Le motivazioni per far bene ci sono, ma non manca una buona dose di tensione. Didier Deschamps, come confermato in conferenza stampa, ha tutta la rosa a disposizione: Varane e Griezmann erano in dubbio, ma entrambi hanno recuperato dai rispettivi problemi fisici. Vista l’importanza della sfida il turnover può attendere: Lloris tra i pali con la difesa a quattro composta da Pavard, Varane, Kimpembe ed Hernandez. Pogba in mezzo al campo scortato da Kanté e Rabiot, mentre in attacco ci sarà il trio delle meraviglie: torna Benzema come prima punta, Mbappé e Griezmann si muoveranno sulle corsie esterne.

COME ARRIVA LA GERMANIA - Joachim Low è pronto per affrontare l’ultimo impegno ufficiale da commissario tecnico della nazionale tedesca. Qualche suggerimento sulla formazione iniziale è arrivato dalla conferenza pre gara: “Sono tutti a disposizione tranne Hofmann, Goretzka è tornato ad allenarsi col gruppo. Secondo il nostro staff medico non c'è più alcun rischio. Parlerò con lui dopo l'ultimo allenamento. Ovviamente non sarà nell'undici titolare. Poi vedremo se può essere presente", ha dichiarato il ct della Germania. Si va verso la conferma della difesa a tre con Ginter, Hummels e Rudiger davanti a Neuer. Le operazioni in mezzo al campo verranno affidate a Gundogan e Kroos, con Kimmich e Gosens sulle corsie esterne. Muller unico riferimento offensivo con Gnabry sulla sinistra. Sulla destra scalda i motori Havertz, decisivo nell’ultima finale di Champions League.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000