Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Milan-Juventus: Brahim Diaz in vantaggio su De Ketelaere

Le probabili formazioni di Milan-Juventus: Brahim Diaz in vantaggio su De KetelaereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 ottobre 2022, 21:45Probabili formazioni
di Simone Lorini

Dopo tre giorni di coppe davvero molto intese, torna il campionato e per la Serie A sarà un altro weekend davvero importante, specie per le posizioni di testa. Lecito aspettarsi qualche cambio nelle big, che tra qualche giorno torneranno a confrontarsi con le coppe europee. Di seguito tutte le probabili formazioni di Milan-Juventus, raccolte dai nostri inviati.

▪ Milan-Juventus - Sabato 1 Ottobre, ore 18.00, stadio Meazza
▪ Arbitra Daniele Orsato, della sezione di Schio
▪ Classifica: Milan 17 punti, Juventus 13 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Brahim Diaz in vantaggio con De Ketelaere
Rispetto alla brutta sconfitta contro il Chelsea, il Milan recupera Theo Hernandez, che torna titolare e sarà capitano. Per il resto formazione sostanzialmente confermata: Tatarusanu in porta e Kalulu, Gabbia (favorito su Dest) e Tomori a completare la retroguardia; Tonali-Bennacer in mediana con Giroud di punta supportato da Leao a sinistra, Krunic adattato a destra e Diaz al centro, preferito a De Ketelaere. Attenzione però a possibili sorprese davanti, con Pioli che potrebbe anche optare per Rebic punta.

Milik stringe i denti: sarà titolare al fianco di Milik
Appuntamento col big match di San Siro per la Juventus di Massimiliano Allegri che ritrova il Milan da ex. Davanti a Szczesny spazio a Danilo e Alex Sandro sugli esterni con Bremer e Bonucci a comporre la coppia centrale di difesa. In mezzo al campo possibile turno di riposo per Paredes con Locatelli favorito sull’argentino e Rabiot al suo fianco a completare la cerniera mediana; sugli esterni pronti Cuadrado a destra e Kostic a sinistra. In attacco certo del posto Vlahovic con Milik recuperato è pronto a stringere i denti e partire dal primo minuto.