Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Portogallo, tiene banco il "solito" caso Ronaldo

Portogallo, tiene banco il "solito" caso RonaldoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago
martedì 6 dicembre 2022, 09:45Qatar 2022
di Gianluigi Longari

Come spesso accade verte tutto su Cristiano Ronaldo il peso delle aspettative portoghesi in vista della gara contro la Svizzera. Al di là delle performances mondiali di CR7 sono le evoluzioni riguardanti il suo futuro a tenere banco nella selezione di Fernando Santos, con le “bombe” che si susseguono con annesse smentite ad ogni piè sospinto. Un media affidabile come Marca ha infatti annunciato che il destino di CR7 sarebbe già deciso e che l’attaccante svincolatosi di recente dal Manchester United avrebbe già raggiunto un accordo con i sauditi dell’Al Nassr per una cifra record che gli permetterebbe di guadagnare una cifra prossima ai 200 milioni di euro a stagione, di cui la metà sarebbero garantiti attraverso accordi pubblicitari già concordati. Sulla vicenda è intervenuto anche il commissario tecnico portoghese che si è mostrato infastidito rispetto alle questioni di campo e non vuole che ci sia la minima distrazione per il proprio gruppo impegnato nei mondiali. Il giallo si infittisce anche in seguito alle esternazioni del giornalista britannico Piers Morgan, ovvero colui al quale Ronaldo ha rilasciato l’intervista che ha portato alla risoluzione di contratto con il Manchester United. Secondo Morgan l’attaccante portoghese non ha ancora firmato nessun accordo con nessuna squadra per ratificare il proprio futuro. Insomma in attesa di comunicazioni ufficiali che mettano fine alla questione, Cristiano Ronaldo è riuscito ad essere protagonista anche di questa giornata.