Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Torino, ritorna Ilic dal primo minuto: Juric chiede al suo centrocampista un salto di qualità

Torino, ritorna Ilic dal primo minuto: Juric chiede al suo centrocampista un salto di qualitàTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 21 aprile 2024, 09:08Rassegna stampa
di Andrea Piras

Una sfida importante per rilanciare le ambizioni di Europa. Il Torino è chiamato all'acuto casalingo contro il Frosinone questo pomeriggio per provare ad accorciare sull'ottavo posto. La squadra di Ivan Juric al momento 45 punti in classifica, quattro in meno del Napoli che ieri è stato frenato dall'Empoli al "Castellani". L'occasione adesso diventa molto importante per provare a cullare il sogno di lottare per un posto in Conference League ma di fronte ci sarà un avversario che cerca punti per raggiungere la salvezza.

Il ritorno di Ilic dal primo minuto
E oggi sarà anche una partita importante per Ivan Ilic. Il centrocampista granata tornerà in campo dal primo minuto cinquanta giorni dopo l'infortunio nel match casalingo contro la Fiorentina. Un rientro che servirà al tecnico croato che nella zona nevralgica del campo dovrà fare i conti con due assenze pesanti come l'infortunio di Gineitis e soprattutto la squalifica di Ricci.

La richiesta di Juric al suo centrocampista
Ed è proprio dal suo centrocampista che Juric chiede molto, riporta l'edizione odierna di Tuttosport. L'allenatore infatti si aspetta un apporto importante non solo in fase di impostazione, grazie alla sua qualità, facendo girare rapidamente il pallone da un lato all'altro ma anche sui calci da fermo per andare ad imbeccare le punte.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile