Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Abodi tira dritto sulla commissione per i conti del calcio: FIGC e CONI deluse

Abodi tira dritto sulla commissione per i conti del calcio: FIGC e CONI deluseTUTTO mercato WEB
venerdì 24 maggio 2024, 14:36Serie A
di Ivan Cardia

Non un'agenzia, né un'authority. Andrea Abodi, ministro dello Sport, e il governo hanno scelto la strada di una commissione, indipendente ma a forte trazione da parte dell'esecutivo, per controllare i conti del calcio. Fa il punto La Gazzetta dello Sport, che sottolinea come siano rimaste disattese le richieste di CONI e FIGC, che proponevano in sostanza un semplice aggiornamento e miglioramento della Covisoc.

Il nuovo organo, nella nuova bozza del decreto, sarà formato da un presidente e sei componenti, nominati con decreto del Presidente del Consiglio o del Dipartimento dello Sport di concerto con il ministero dell'Economia e delle Finanze. Ne faranno parte di diritto il presidente dell'Inps e il direttore dell'Agenzia delle Entrate, o loro delegati. Due nomi saranno individuati nell'ambito di una rosa di cinque nomi fornita dalla Federcalcio - o dalla Federbasket nel caso della pallacanestro.

La commissione non effettuerà controlli intermedi - come invece fa la Covisoc - ma un solo controllo annuale, entro il 30 aprile. La FIGC non ha gradito: ieri, si legge, ha subito inviato il documento a Fifa e Uefa che decideranno se e come intervenire in difesa dell’autonomia dello sport. Positivo invece il commento di Gianni Petrucci, presidente della Federbasket e vice presidente della Salernitana, che si è detto soddisfatto dell'inserimento di due membri indicati dalle federazioni.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile