Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Acerbi non ha cambiato idea: vuole lasciare la Lazio. Ma i tempi rischiano di essere lunghi

Acerbi non ha cambiato idea: vuole lasciare la Lazio. Ma i tempi rischiano di essere lunghiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 23 giugno 2022, 13:41Serie A
di Tommaso Bonan

La Lazio non riesce ancora a liberarsi dello stipendio di 2,5 milioni di Acerbi, che rischia di diventare il prossimo caso ad Auronzo. Il centrale - sottolinea Il Messaggero facendo il punto sul giocatore - continua a parlare con Milan e Inter, spera persino nella Juve, ma ancora nulla si è davvero mosso. Il difensore è stato convocato per le visite di idoneità fra il 7 e l'8 luglio, insieme agli altri nazionali impegnati in Nations sino al 14 giugno. Tre settimane scarse di ferie, Acerbi ha chiesto un mese di vacanza, vorrebbe poter rientrare in attività il 15 luglio, in attesa anche di sviluppi di mercato, ma il club non ha mai risposto. Acerbi - continua Il Messaggero - giura che si comporterà da professionista ma non ha mai cambiato idea dopo la rottura con la Curva Nord: vuole andare via. Tempi lunghi, però: c'è la possibilità che il caso non sia ancora risolto a metà luglio. Lotito chiede ancora 4-5 milioni per il cartellino.