Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Acquisti e cessioni dell'estate 2022: tutte le operazioni dell'Inter

Acquisti e cessioni dell'estate 2022: tutte le operazioni dell'InterTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 2 settembre 2022, 12:30Serie A
di Simone Bernabei

Inter grande protagonista della primissima parte dell'estate di mercato, con gli arrivi di Onana e Mkhitaryan a zero, quello di Lukaku in prestito dal Chelsea, ma pure dei giovani Bellanova e Asllani prima del colpo in chiusura Francesco Acerbi. Una serie di operazioni mirate e per certi versi clamorose, soprattutto se si pensa al ritorno del belga dopo una sola stagione in Premier. Le uscite sono state importanti, da Perisic a Sanchez e Vidal, anche se resta da sottolineare come il monte ingaggi sia diminuito e come Marotta e Ausilio non abbiano chiuso la tanto chiacchierata cessione di peso. Alla fine dei conti il saldo è negativo di circa 15 milioni.

ACQUISTI
Lukaku (Chelsea)
Onana (svincolato)
Asllani (Empoli)
Bellanova (Cagliari)
Mkhitaryan (svincolato)
Acerbi (Lazio)

RISCATTI
Correa (Lazio)

CESSIONI
Perisic (svincolato)
Vecino (svincolato)
Ranocchia (svincolato)
Kolarov (svincolato)
Sensi (Monza)
Esposito (Anderlecht)
Satriano (Empoli)
Radu (Cremonese)
Vidal (risoluzione)
Sanchez (risoluzione)
Pirola (Salernitana)
Mulattieri (Frosinone)
Vanheusden (AZ Alkmaar)
Lazaro (Torino)
Pinamonti (Sassuolo)
Salcedo (Bari)
Agoume (Troyes)
Caicedo (fine prestito)

INTER (3-5-2) - Handanovic (ONANA); Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu (MKHITARYAN), Gosens (Dimarco); Lautaro, LUKAKU. Allenatore: Inzaghi.