Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Atalanta, le parole di Gasperini infiammano il mercato. Ilicic sempre più lontano da Bergamo

Atalanta, le parole di Gasperini infiammano il mercato. Ilicic sempre più lontano da Bergamo
© foto di Image Sport
lunedì 02 agosto 2021 08:30Serie A
di Patrick Iannarelli

Quando Gian Piero Gasperini parla non risulta mai banale. Il tecnico dell'Atalanta è intervenuto durante la conferenza stampa al termine del match contro il Pordenone (vinto dai nerazzurri 2-1) per analizzare la sfida, ma soprattutto per parlare di mercato. Inevitabili le domande su Cristian Romero, seguito dal Tottenham: "Non l'ho ancora visto, lo vedrò lunedì. Conterà molto quale sarà la sua posizione, poi è una trattativa tra le due società. Non so dove sia il punto di equilibrio o di rottura. Intanto è ancora qua, poi vedremo quali saranno le valutazioni se andrà via".

Ma le dichiarazioni più importanti riguardano sicuramente Josip Ilicic, sempre più lontano da Bergamo: "A fine stagione ha manifestato chiaramente la voglia di fare nuove esperienze e trovare nuove emozioni. Secondo me si sta preparando per trovare una squadra che gli dia la possibilità di fare ancora qualche cosa di importante, ha ancora i mezzi per poterlo fare". Praticamente un messaggio d'addio scritto tra le righe.

ILICIC, ADDIO VICINO - Se per Romero la situazione è ancora da valutare - anche se il Tottenham sta aumentando il pressing proprio in queste ore -, la storia d'amore tra lo sloveno e i colori nerazzurri sembra essere giunta al termine. L'apice è stato toccato con l'incredibile notte di Valencia, una serata da sogno prima degli incubi legati all'emergenza Covid. Da quel momento in poi il numero 72 ha vissuto tantissimi alti e bassi, situazioni complesse che si sono ripresentate inevitabilmente sul terreno di gioco.

L'ultima grande prestazione con la maglia della Dea è arrivata a San Siro contro il Milan, stadio in cui lo stesso Ilicic sa esaltarsi a dovere. I rossoneri nel frattempo attendono ulteriori mosse, ma ormai ci siamo: dopo il Papu Gomez l'Atalanta perde un altro prezzo pregiato. I sostituti però non mancano, Miranchuk e Malinovskyi hanno iniziato già a scaldare i motori.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000