Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bologna, 0-0 contro la Lazio per dimenticare Torino. Ma il caso Arnautovic continua

Bologna, 0-0 contro la Lazio per dimenticare Torino. Ma il caso Arnautovic continuaTUTTO mercato WEB
domenica 12 marzo 2023, 08:00Serie A
di Micol Malaguti

Si rivede il Bologna di Motta al Dall'Ara. Contro la Lazio la formazione rossoblù ha fatto rivedere le qualità che l'hanno portata al settimo posto in classifica. Dopo lo stop di Torino, il Bologna torna così a fermare una grande. 0-0 tra le due formazioni in una partita corretta ed equilibrata e in cui i rossoblù sono andati vicino al vantaggio grazie a un colpo di testa di Ferguson terminato sul palo.

Nonostante l'assenza di due giocatori di qualità come Orsolini e Dominguez, Motta riesce a costruire una squadra solida che non lascia mai campo a Zaccagni e co. Rientra Soumaoro in difesa, mentre a centrocampo Motta sceglie ancora Moro. Davanti, invece, nuovamente fiducia a Barrow insieme ad Aebischer e Kyriakopulous. Ancora panchina, quindi, per Marko Arnautovic che non entra nemmeno negli slot di sostituzioni disponibili. Il tecnico dei felsinei, infatti, gli preferisce ancora una volta Zirkzee.

"Io penso a quanto mi stanno dando tutti coloro che scendono in campo" ha dichiarato Motta a margine della sfida rispondendo alle tante domande su Arnautovic e commentando la solida prestazione dei rossoblù, che hanno contenuto gli avversari prendendo campo soprattutto nella seconda frazione di gioco. Una conclusione di Kyriakopulous prima, e un destro a giro di Barrow poi fanno scorrere qualche brivido sulla schiena di Provedel senza però riuscire a muovere il tabellino marcatori spostando le sorti della partita. Dimenticata così la sconfitta di Torino, Motta è tornato a prendersi il Bologna, ancora una volta però senza Marko Arnautovic.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile