Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Bremer-Inter, una clausola può agevolare l'affare: da gennaio 2023 si libera per 15 milioni

Bremer-Inter, una clausola può agevolare l'affare: da gennaio 2023 si libera per 15 milioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 26 maggio 2022, 14:45Serie A
di Tommaso Bonan

Una clausola rescissoria inferiore ai 15 milioni, che scatterà nel 2023 durante la sessione di mercato di gennaio e sarà valida anche per quella dell'estate successiva, può favorire il passaggio di Gleison Bremer all'Inter nelle prossime settimane (il club nerazzurro, comunque, prima deve cedere e far cassa). È contenuta nel rinnovo di contratto che lo scorso febbraio - ribadisce oggi il Corriere dello Sport - il brasiliano ha firmato fino al 2024 con il Torino. Di fatto Bremer ha allungato il vincolo di 12 mesi rispetto al 2023, precedente scadenza, garantendosi una via d'uscita a un prezzo basso per un giocatore della sua qualità.

Le mosse di Cairo.
Adesso il "potere contrattuale" è ancora nelle mani di Cairo - chiosa il CorSport - ma è altrettanto evidente che il Torino non potrà tirare troppo la corda e chiedere a lungo 35-40 milioni (o anche di più) per il cartellino. La plusvalenza sarebbe comunque garantita visto che il centrale era stato acquistato nel 2018 per 5,8 milioni, ma sarebbero tanti soldi che se ne andrebbero in fumo.