Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Caso Juve, altre intercettazioni Elkann-Agnelli: "Allegri non deve parlare di scelte dissennate"

Caso Juve, altre intercettazioni Elkann-Agnelli: "Allegri non deve parlare di scelte dissennate"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 2 dicembre 2022, 09:36Serie A
di Ivan Cardia

Massimiliano Allegri non deve "dire che le politiche fatte in questi anni erano dissennate". Riferimenti anche al tecnico della Juventus, nelle intercettazioni che fanno da contorno al caso giudiziario che sta investendo la società bianconera. Secondo il Corriere della Sera, arrivano da una conversazione fra John Elkann e Andrea Agnelli, nella quale il capo di Exor direbbe al cugino di aver avuto un colloquio con l'allenatore livornese, invitato a non dare giudizi sui due anni precedenti: "Erano prerogative dei mercati in quei momenti, alla fine di quello che hanno fatto gli altri prima chi se ne frega". In linea il pensiero dello stesso Agnelli.

Primo piano
TMW Radio Sport