Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Chelsea-Real Madrid 2-0, le pagelle: Kanté dominante, Ramos e Hazard deludono

Chelsea-Real Madrid 2-0, le pagelle: Kanté dominante, Ramos e Hazard deludonoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 06 maggio 2021 06:34Serie A
di Ivan Cardia

CHELSEA-REAL MADRID 2-0 (1-1 all’andata)
(20’ Werner, 85’ Mount)

CHELSEA

Mendy 7,5 - Volo plastico e colpo di reni: nel primo tempo dice due volte no a Benzema con due parate prodigiose. Ci sono i sue guantoni, su questa vittoria.

Christensen 6,5 - Attento, mai in difficoltà, puntuale nelle chiusure. Girare al largo.

Thiago Silva 6,5 - Benzema è una brutta gatta da pelare, non lo scopriamo stasera. A conti fatti se la cava e guida la difesa da gran maestro qual è.

Rudiger 7 - Mascherina alla Robin e si va a chiudere tutti gli spazi. Pure pericoloso dalla distanza in avvio, difficile chiedere qualcosa di più.

Azpilicueta 6,5 - la cosa migliore a inizio ripresa, quando manda in porta Havertz. Attento, solido, non un pendolino. (Dall’86’ James s.v.).

Jorginho 7,5 - C’è sempre, quando i compagni lo cercano, e s’inventa anche parecchia roba per i compagni. Illuminante.

Kanté 8 - La storia del mondo che è coperto per 3/4 da acqua e per il resto da questo signore qui la sapevate già, vero? Come all’andata, corre bene soprattutto in avanti: sbaglia un gol, ma ne inventa altri due per i compagni.

Chilwell 6 - Offre a Werner la palla coi giri giusti in avvio, ma il compagno è in fuorigioco. Qualche ambasce su Vinicius.

Havertz 7,5 - Come Kanté, anche lui mette lo zampino in entrambi i gol. Se ne divora un paio, ragion per cui tira un discreto sospiro di sollievo. (Dal 90'+4 Giroud s.v.).

Mount 7 - Anche lui partecipa alla sagra del gol non fatto, ma piazza quello che evita un finale thrilling. (Dall’86’ Ziyech s.v.).

Werner 7,5 - Questa volta segna subito, ma in offside. Offre il bis, buono, a porta vuota e poi anche qualche ottimo suggerimento che i compagni non sfruttano. Il gemello bravo di quello visto a Madrid e in ampi tratti di questa stagione. (Dal 67’ Pulisic 6,5 - Primo statunitense in finale di Champions League, buono l’impatto sulla gara).

Tuchel 8 - Qualcuno a Parigi si starà pentendo. Seconda finale di Champions consecutiva, con due squadre diverse: non può essere un caso. Ci arriverà da sfavorito, ma era Los stesso anche con Zidane. Eppure l’ha surclassato.

REAL MADRID

Courtois 7 - Tiene in gara le merengues come può, con alcune parate anche straordinarie.

Militao 5 - Graziato al 18’ dal fuorigioco, tanta difficoltà sulle folate dei giovani inglesi.

Ramos 4,5 - Non giocava da quasi due mesi e si vede. Fa sentire carisma e pedigree, ma la ruggine si nota e nel finale non difende più.

Nacho 6 - Il migliore dei tre difensori, prova anche a sganciarsi con qualche preoccupazione per gli avversari.

Vinicius 6 - Schierato a tutta fascia, in fase difensiva fa quel che può. Qualche buon guizzo quando può attaccare. (Dal 63’ Asensio 5,5 - Dà una scossa iniziale, poi non incide come gli è capitato di fare spesso in carriera).

Kroos 5 - Maestro del calcio, spesso avulso dal gioco questa sera.

Casemiro 5,5 - Mangiato dalla dinamicità di Kanté e Jorginho, non sfrutta i corridoi che pure gli si aprirebbero. (Dal 76’ Rodrygo s.v. - Entra troppo tardi).

Modric 5,5 - Ogni volta che tocca la palla è magia. Però tanti tocchi laterali, qualche palla alzata di troppo. E a conti fatti poco o nulla in verticale.

Mendy 5,5 - Resta alle cronache un discreto cross, ma potrebbe offendere molto di più di quanto non faccia. (Dal 63’ Valverde 6,5 - Chiusura super su Kanté. Non basta per la finale).

Benzema 6,5 - Alla fine s’arrende pure lui. Nel primo tempo è l’unico giocatore del Real Madrid a creare qualche grattacapo (e che grattacapo) alla difesa del Chelsea.

Hazard 4,5 - Torna a casa, senza i tifosi. Si vede a sprazzi. Troppo poco, per uno che porta il numero 7 del Real Madrid. (Dall’89’ Mariano Diaz s.v.).

Zidane 5 - Fuori in semifinale di Champions, surclassato da Tuchel nel doppio confronto. Con qualche arma in meno, e qualche dubbio in più: gli interrogativi sul suo futuro, da domani, raddoppieranno.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon racconta il suo futuro. Kjaer e la fascia di capitano al Milan
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000