Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Emre Can: "Dispiace per il momento della Juventus. Allegri un grande allenatore"

Emre Can: "Dispiace per il momento della Juventus. Allegri un grande allenatore"TUTTO mercato WEB
© foto di Uefa/Image Sport
martedì 28 maggio 2024, 19:15Serie A
di Raimondo De Magistris

Nel corso del media-day del Borussia Dortmund in vista della finale di Champions League contro il Real Madrid, il centrocampista Emre Can ai microfoni di 'Sky Sports' s'è brevemente soffermato anche sulle ultime vicende di casa Juventus. Il mediano classe '94, pilastro del BVB, ha vestito la casacca bianconera dal 2018 al 2020 prima del ritorno in Germania: “Seguo la Juventus, non è un bel periodo, a Torino sono stato molto bene e auguro il meglio ad Allegri che è un grande allenatore e una grande persona”.

Sulla finale di Wembley, oggi invece l'allenatore del BVB Ivan Terzic s'è espresso così: "Non voglio parlare troppo della mia storia perché noi, come squadra, abbiamo fatto qualcosa di incredibile. Raggiungere la finale di Champions League è qualcosa che merita di essere raccontato. Io sono stato allenatore delle giovanili, vice allenatore del Dortmund ma prima di tutto sono un tifoso come tutti quelli che iniziano a lavorare nel mondo del calcio. Ora sono l'allenatore della prima squadra del Borussia Dortmund e sono felice e orgoglioso di andare a giocarmi la finale di Champions League con la mia squadra".

Terzic poi sul Real Madrid ha aggiunto: "Se vinci la Champions League per 14 volte vuol dire sei molto legato a quella competizione. Ancelotti ha vinto tantissimo, ha una grandissima esperienza ma anche lui si è trovato nella mia situazione, a 5 giorni dalla prima finale e della prima vittoria della Champions. Ho grandissimo rispetto per Ancelotti, ha vinto tantissimo e con squadre diverse: è uno dei migliori allenatore della storia del calcio".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile