Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Fiorentina, Vlahovic: "L'arrivo di Prandelli è stato la svolta nella mia carriera"

Fiorentina, Vlahovic: "L'arrivo di Prandelli è stato la svolta nella mia carriera"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 30 maggio 2021, 23:38Serie A
di Alessandra Stefanelli

Intervistato da MozzartSport, l’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic ha parlato del rapporto speciale che lo lega all’ex tecnico viola Cesare Prandelli: “La svolta nella mia carriera fino ad ora è stata con l'arrivo di Cesare Prandelli. Ero in Nazionale in quel momento e i miei amici mi hanno mandato le sue dichiarazioni dicendo che aveva parlato molto bene di me. Non ho prestato molta attenzione. Quando sono tornato, ci siamo subito seduti, abbiamo parlato e lui mi ha spiegato cosa voleva e cosa aveva in programma di fare con me. Mi ha detto di non preoccuparmi, di essere sereno e che mi avrebbe dato una possibilità. Dopo cinque partite, finalmente ce l'ho fatta a segnare e quell'obiettivo è stato il più difficile della mia carriera finora. Senza l'aiuto di Prandelli, niente di tutto questo sarebbe successo. Mi ha dato una fiducia illimitata e gli sarò grato per il resto della mia vita. Mi ha spiegato alcuni movimenti, come dovevo calciare in porta: Prandelli sa come avvicinarsi e parlare con i giocatori”.

Qui l’intervento completo.