Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
focus

Allenatori di Serie A, chi verrà confermato? Le percentuali squadra per squadra

FOCUS TMW - Allenatori di Serie A, chi verrà confermato? Le percentuali squadra per squadraTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 18 maggio 2021 17:15Serie A
di Marco Conterio

Viaggio sulle 20 panchine di Serie A. Chi sarà ancora alla guida dell'attuale squadra ai nastri di partenza per la Serie A 20121/22. Di seguito le percentuali di conferma, squadra per squadra.

Atalanta
Gian Piero Gasperini 100% -
La terza Champions matematica e un progetto di cui è sempre più coautore. Nulla può farlo vacillare, a meno che non arrivi una chiamata (al momento non prevista) dalla Juventus. Sarà ancora il faro della Dea.

Benevento
Filippo Inzaghi 10% -
Dopo l'ottimo inizio, la flessione e poi il tracollo. Il baratro della Serie B si avvicina a grandi passi. Con la retrocessione l'addio è praticamente scontato.

Bologna
Sinisa Mihajlovic 90% -
Il contratto in essere è stato rinnovato da non troppo tempo, Saputo e la dirigenza sono convinti di andare avanti con Mihajlovic e lo stesso Sinisa a Bologna sta bene.

Cagliari
Leonardo Semplici 90% -
Il vero alfiere e artefice della salvezza del Cagliari. Dopo il miracolo SPAL, un'altra impresa da parte del tecnico toscano. Conferma meritatissima anche se lo stesso allenatore ha detto di doverne parlare con la società.

Crotone
Serse Cosmi 10% -
Ha un contratto in scadenza a fine stagione e sarebbe pronto a restare anche in Serie B. Serse Cosmi ha già informato di ciò il Crotone, che ora dovrà prendere una decisione. La società riflette ma si sta già guardando intorno con forza.

Fiorentina
Giuseppe Iachini 0% -
Andrà via al termine di questa stagione a prescindere da come finirà il campionato.

Genoa
Davide Ballardini 80% -
Tecnicamente il rinnovo automatico sarebbe scattato con la salvezza. Ma resterà? La piazza chiede la conferma ma con Preziosi mai dire gatto. Anche perché radiomercato dice che qualche sondaggio altrove starebbe arrivando.

Hellas Verona
Ivan Juric 40% -
Le ultime parole come nuova scossa all'ambiente o come rottura, come frattura insanabile? Se la conferma pareva una (quasi) certezza, torna tutto in discussione. In caso di salvezza stasera dei granata, può andare al Torino.

Inter
Antonio Conte 80% -
Ha vinto lo Scudetto e ha un altro anno di contratto a 12 milioni di euro netti. Ha la fiducia di tutti e a ragion veduta: però Conte vuole capire anzi quali progetti ha la proprietà (del tutto assente in questa stagione) per questa Inter. La rottura sembra improbabile, ma serviranno rassicurazioni. La prossima sarà la settimana della verità.

Juventus
Andrea Pirlo 30% -
E' la settimana decisiva per il suo futuro. Più lontano che vicino dalla conferma ma la finale di Coppa Italia e la qualificazione Champions potrebbero far salire le sue quotazioni vertiginosamente, fino alla conferma.

Lazio
Simone Inzaghi 40% -
La firma sembrava una formalità, poi? Tutto si è bloccato, arenato, ed è ora in alto mare. Occhio. Crescono le quotazioni di Gennaro Gattuso.

Milan
Stefano Pioli 90% -
La posizione del Milan è: resta a prescindere dal piazzamento finale. Lo sarà anche dopo l'ultima gara contro l'Atalanta, decisiva per il pass Champions?

Napoli
Gennaro Gattuso 5% -
Dopo la rottura di gennaio in casa Napoli è iniziata da mesi la ricerca del nuovo allenatore. Gli ultimi risultati positivi e il ritorno del Napoli in piena lotta Champions hanno portato Aurelio De Laurentiis a fare ulteriori riflessioni sull'attuale allenatore (a oggi, Luciano Spalletti). Ma il divorzio appare sempre scontato, con Gattuso che però ha detto no alla Fiorentina. Lazio all'orizzonte?

Parma
Roberto D'Aversa 5% -
Ha un altro anno di contratto ma l'intenzione di Javier Ribalta è quella di ripartire in Serie B con un nuovo progetto tecnico e quindi anche da un nuovo allenatore.

Roma
Paulo Fonseca 0% -
La Roma ha comunicato il suo addio al termine della stagione. Lo sostituirà José Mourinho.

Sampdoria
Claudio Ranieri 50% -
Massimo Ferrero ha rassicurato i tifosi blucerchiati sulla permanenza dell'allenatore romano: "Ranieri è mio. Ho già un accordo con lui, non è vero che se ne vuole andare. Abbiamo un rapporto ottimo". Il rinnovo però è in salita: sembrava dietro l'angolo ma la distanza su cifre e durata è ancora forte. Giovedì summit decisivo.

Sassuolo
Roberto De Zerbi 0% -
Tutto deciso: lascerà il Sassuolo. Lo attende lo Shakhtar Donetsk in Ucraina.

Spezia
Vincenzo Italiano 30% -
Una salvezza miracolosa, un capolavoro che secondo la nuova proprietà americana dei Platek merita la conferma. Il Sassuolo però chiama e la tentazione è forte.

Torino
Davide Nicola 30% -
Urbano Cairo ha apprezzato molto il suo lavoro ma il tracollo delle ultime due partite hanno ribaltato la questione. Pareva in discesa verso la conferma che ora sembra decisamente lontana.

Udinese
Luca Gotti 80% -
Salvezza tranquilla, valorizzazione di diversi giocatori e un gioco a tratti anche più che apprezzabile. Ci sono tutti gli ingredienti per andare avanti insieme: il club gradirebbe la conferma, l'allenatore ha estimatori e vuol capire i piani dell'Udinese.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000