Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Folle Lazio-Udinese: 4-4, Arslan la riprende al 99' annullando la rimonta biancoceleste

Folle Lazio-Udinese: 4-4, Arslan la riprende al 99' annullando la rimonta biancocelesteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 2 dicembre 2021, 22:47Serie A
di Gaetano Mocciaro

Notte folle all'Olimpico, con Lazio e Udinese che si spartiscono la posta in palio con un incredibile 4-4.

LE FORMAZIONI - Poche novità per Sarri che ripropone Lazzari terzino destro, accentrando Patric in sostituzione dello squalificato Luiz Felipe. Confermato Pedro nonostante i dubbi della vigilia, Felipe Anderson stakanovista, alla 20ª da titolare su 20 partite. Qualche modifica per Gotti rispetto alla sfida contro il Genoa: indisponibile Pereyra il tecnico vara un inedito 4-4-2 con un tandem offensivo tutta potenza con Beto e Success.

UDINESE LETALE IN CONTROPIEDE - La partita segue il copione previsto: Lazio ad avere il pallino del gioco, Udinese a difendersi e colpire in contropiede. Pur facendo un grande possesso palla i biancocelesti non sfondano e anzi, subiscono la doccia fredda al 17': Beto apre le marcature schiacciando di testa una scucchiaiata di Jajalo. Colpevole nella circostanza Patric che perde la marcatura del portoghese, arrivato al quinto gol in campionato. Il cinismo friulano tocca l'apice al 32': perfetto contropiede partito da Success che ruba un pallone a Cataldi e lancia in profondità il portoghese, notevole in progressione e poi abile a superare Reina e depositare in rete.

REAZIONE LAZIO, ALLUNGO FRIULANO - Due minuti più tardi la Lazio accorcia le distanze: Felipe Anderson accelera sulla destra, mette in mezzo e trova prima la deviazione di Samir, poi di Becao e Immobile ne approfitta girando in rete. 11° centro per il centravanti. Ancora in contropiede la squadra di Gotti colpisce. Pallone rubato poco prima della metà campo e ripartenza innescata con Deulofeu a involarsi sulla destra servendo poi in mezzo per Molina che la piazza nell'angolo più lontano: 1-3 al 44'.

L'INCREDIBILE RIMONTA IN CINQUE MINUTI - Lazio che esce trasformata all'intervallo, pigia sull'acceleratore ed è ben più concreta: Pedro con un bel destro accorcia le distanze al 51', poi Milinkovic fa una magia dal limite dell'area, tiro a giro che tocca il palo e si infila alla destra di Silvestri che non può nulla. Al 55' arriva l'insperato 3-3.

UN ROSSO A TESTA - Tempo un minuto dopo il pari, Patric, peggiore in campo, si fa espellere per somma di ammonizioni. La parità però è ristabilita al 70' per un'ingenuità di Molina che rimedia anch'egli due gialli.

ACERBI METTE LA FRECCIA, ARSLAN PAREGGIA AL 99' - La Lazio inizia a crederci: Pedro sfiora il poker, Sarri getta nella mischia Basic e il croato pennella per Acerbi che stacca di testa a centro area e supera il portiere. 4-3, anzi no, è fuorigioco. Interviene però il VAR : la posizione del difensore è regolare e la rete è pertanto valida, il sorpasso è compiuto. Finita? Sembrerebbe anche se l'infinito recupero dà ancora speranza all'Udinese. E l'incredibile accade: punizione di Forestieri dalla destra, palla ad Arslan al limite e il turco pesca il jolly indirizzando il pallone all'incrocio: 4-4 al 99'. Si scaldano gli animi, Walace viene espulso. È l'ultima emozione di una partita che ce ne ha regalate tantissime.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000