Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Frosinone, la società aspetta DiFra. Nel frattempo i tifosi dimostrano passione

Frosinone, la società aspetta DiFra. Nel frattempo i tifosi dimostrano passioneTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 10 giugno 2024, 09:00Serie A
di Stefano Martini

Giorni di attesa in casa Frosinone dove per preparare al meglio la prossima stagione c'è bisogno prima di conoscere chi sarà il tecnico che guiderà i canarini. La società vorrebbe proseguire con Di Francesco il quale però è tentato dalla Serie A.

Angelozzi e Stirpe fedeli a Di Francesco
Il direttore dell'area tecnica del Frosinone Guido Angelozzi nei giorni scorsi, d'accordo col patron Maurizio Stirpe, ha dichiarato di voler proseguire il suo percorso con la società canarina e di voler confermare Eusebio Di Francesco alla guida dei leoni. Di Francesco si è legato molto alla piazza ciociara nel corso dell'ultima stagione, ma negli ultimi giorni ha ricevuto delle offerte da parte di società di serie A, Venezia e Udinese, e dunque è ad un bivio: trascurare il fattore categoria e restare al Frosinone, oppure ripartire con un nuovo progetto? Ore di attesa in casa Frosinone dove a breve giugerà la scelta definitiva da parte del tecnico pescarese, con Stirpe e Angelozzi che sperano di avere ancora Di Francesco seduto al loro tavolo ma che in caso contrario sapranno non farsi trovare impreparati.

Tifosi amareggiati dalla retrocessione ma che continuano a dimostrare passione
L'amarissima retrocessione in serie B arrivata negli ultimi istanti di campionato brucia ancora nel cuore dei tifosi del Frosinone Calcio i quali però non rinunciano a dimostrare il loro amore al riaccendere la passione. Per domani sera infatti, la Curva Nord, cuore del tifo giallazzurro, ha invitato tutti i supporters all'esterno del Benito Stirpe con torce, sciarpe e bandiere per illuminare l'impianto dei canarini e riaccendere la passione. Sono passate due settimane dalla cocente retrocessione e all'inizio del nuovo campionato mancano due mesi ma i tifosi dei leoni sono nuovamente pronti a sostenere squadra e società e dimostrare la loro vicinanza e passione. Un messaggio importante, che senza dubbio non passerà inosservato tra le parti di viale Olimpia col presidente Maurizio Stirpe che ancora una volta proverà a progettare una stagione di grandi successi.

Brescianini sarà il sacrificato per ricavare un tesoretto da rinvestire
Sul fronte mercato il candidato numero uno a lasciare la Ciociaria sembra essere Marco Brescianini. Sulle tracce del centrocampista classe 2000 ci sono infatti diverse squadre di serie A e in tal senso il Frosinone spera in un'asta. Difficile che il dt Guido Angelozzi riesca a trattenere l'ex Milan, più facile che sia Brescianini il giovane da sacrificare nel mercato estivo per ricavarne un tesoretto da poter rinvestire. In tal caso Brescianini rappresenterebbe un'altra importante plusvalenza per le casse societarie dopo quelle di Gatti e Boloca nelle stagioni precedenti.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile