Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter, ballottaggio Sanchez-Arnautovic: il cileno è partito solo una volta da titolare in A

Inter, ballottaggio Sanchez-Arnautovic: il cileno è partito solo una volta da titolare in ATUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 febbraio 2024, 18:36Serie A
di Andrea Losapio

Alexis Sanchez è partito finora solamente una volta titolare in Serie A in questa stagione. È successo in Salernitana-Inter, partita che era diventata ostica fino all'ingresso di Lautaro Martinez: quattro gol da subentrato e 0-4 Inter, con l'argentino in serata di grazia nonostante i soli 35 minuti concessi dal tecnico Simone Inzaghi. Per il resto mai titolare e zero reti segnate in questa annata in campionato. Diverso invece il percorso in Champions, dove ha iniziato dal primo minuto per quattro volte, segnando anche due reti - decisive - contro Lipsia e Benfica. Un bottino decisamente discreto e probabilmente scelto per far rifiatare Thuram e Lautaro quando non c'era Arnautovic.

Ora l'austriaco è tornato e ha segnato in Champions League. Da capire se Inzaghi vorrà fare partire lui titolare o il cileno, contro il Lecce. Va anche detto che a metà settimana c'è l'ostacolo Atalanta, a San Siro, poi una partita più agevole contro il Genoa, lunedì, sempre in casa. Insomma, non è detto che Arnautovic non venga preservato per le rotazioni, con Sanchez alla seconda da titolare in stagione.

In ogni caso Sanchez gode della fiducia dell'ambiente ed è per questo che l'Inter non ha cercato un attaccante a gennaio. Toccare il meno possibile equilibri oramai stabili è diventata la scelta dei nerazzurri. Da capire se sarà quella adatta.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile