Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, non c’è tempo per recriminare: oggi si vola a Malmo per la prima di Champions

Juve, non c’è tempo per recriminare: oggi si vola a Malmo per la prima di ChampionsTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 13 settembre 2021 06:45Serie A
di Simone Dinoi

Quando nel calcio non vinci devi solo stare zitto e lavorare. L'importante è cercare la prima vittoria. Martedì abbiamo subito la possibilità della Champions e cercheremo di portare a casa la vittoria per iniziare nel miglior modo possibile almeno in Europa. Poi le cose con una vittoria si vedono tutte in modo diverso”, così Massimiliano Allegri ha commentato nella serata di sabato il passaggio dalla sconfitta, seconda consecutiva in campionato, contro il Napoli all’esordio stagionale in Champions League. Primo bagno europeo, l’ultimo di Allegri risale all’aprile del 2019 quando la Juve venne eliminata dall’Ajax di De Ligt, che non lascia troppo tempo per riflettere su quanto non è andato e non sta andando nei meccanismi di squadra: bisogna subito resettare e tuffarsi sull’avventura internazionale con la sfida in terra svedese al Malmo fondamentale per mettere in discesa il girone.

TORNANO I SUDAMERICANI - Erano otto gli assenti nella trasferta campana del fine settimana della Juventus, ce ne sarà qualcuno in meno in quella in Svezia. I sudamericani infatti, chi prima chi dopo, sono tutti rientrati a Torino e hanno avuto l’opportunità di acclimatarsi e rimettersi in pista per l’appuntamento europeo. Allegri ritroverà sicuramente Danilo, Alex Sandro, Bentancur e Dybala, chance anche per Cuadrado alle prese con una gastroenterite nei giorni scorsi. Verranno valutate costantemente le condizioni di Federico Chiesa, risparmiato nel weekend appena concluso, fermato da un risentimento muscolare in nazionale. Sicuramente assenti invece Arthur e Kaio Jorge per i quali toccherà aspettare almeno il mese di ottobre. Più giocatori, più scelte, più possibilità di decidere e di incidere sull’andamento del match: la stagione è appena iniziata, ma la Juventus non può già più, quasi, permettersi di sbagliare per evitare di entrare in una spirale negativa che va avanti ormai da qualche mese.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000