Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

L'analisi di Consigli: "Questo Sassuolo è costruito per la salvezza, non per i primi 8 posti"

L'analisi di Consigli: "Questo Sassuolo è costruito per la salvezza, non per i primi 8 posti"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 dicembre 2023, 21:53Serie A
di Raimondo De Magistris

Il portiere del Sassuolo Andrea Consigli ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta odierna contro la Roma. Ecco la sua analisi: "Ce la siamo giocata bene fino a quando siamo rimasti in 11, poi abbiamo concesso un uomo alla Roma ed è diventato tutto più difficile. E' vero che sono stati due episodi a far girare la partita in loro favore".

Oggi avete difeso bene ma il Sassuolo fa fatica a tenere la porta inviolata: cosa manca?
"Non lo so perché succede da tanto, un giorno è una cosa, una partita un'altra. I dettagli non ci dicono bene ma non è sfortuna, è colpa nostra. Negli ultimi anni abbiamo cambiato tanto, sono arrivati tanti ragazzi bravi e di prospettiva ma parecchi di loro sono alle prime partite in Serie A. Boloca ad esempio sta facendo benissimo, è una sorpresa, ma ci sta concedere qualcosa dal punto di vista dell'esperienza o nelle letture. Questa è una scelta che ha fatto la società. Non siamo il Sassuolo che lottava per stare nelle prime 8 come 2-3 anni fa, ma siamo il Sassuolo che si deve salvare. Siamo in linea con i punti che dobbiamo conquistare. È una stagione diversa, magari tanti sono abituati a vedere un Sassuolo in lotta per altre cose, ma stiamo facendo un campionato per salvarci".

Ora tre partite contro squadre del vostro range...
"Contro le grandi abbiamo sempre fornito la prestazione, il problema viene tante volte in casa quando l'avversario è meno blasonato, lo stadio è più vuoto e lì pecchiamo perché abbiamo lasciato tanti punti contro le dirette concorrenti. Oggi abbiamo fatto prestazione, i dettagli girano male e dobbiamo farli girare bene con il lavoro. Ora abbiamo tre avversari che lottano per la salvezza, vediamo se siamo cresciuti".

Sei diventato il 21° giocatore con più presenze in Serie A, hai superato Giuseppe Favalli (486)...
"Ho due obiettivi: salvarmi con il Sassuolo e le 500 partite in A. Ogni tanto mi dite questi numeri, io Favalli lo vedevo da bambino giocare allo stadiio, fa piacere. Ha fatto una grandissima carriera. Io lavoro per questo col focus di salvare la squadra".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile