Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

L'occasione giusta per tutti: Phillips cerca l'Europeo e l'addio al City. E la Juve vuole uno così

L'occasione giusta per tutti: Phillips cerca l'Europeo e l'addio al City. E la Juve vuole uno cosìTUTTO mercato WEB
© foto di Uefa/Image Sport
giovedì 9 novembre 2023, 08:15Serie A
di Marco Conterio

Non a titolo definitivo ma un'idea in prestito secco. Nel valzer dei nomi per il gennaio della Juventus è spuntata anche l'ipotesi Kalvin Phillips del Manchester City. Il mediano britannico è stato leader e capitano del Leeds United, che ha segnato un'epoca nel club della sua vita e del suo cuore, prima di fare quello che è stato il grande salto della sua carriera. I Citizens, dove però non è mai riuscito a trovare con costanza un ruolo da assoluto protagonista. La Juventus ci pensa, è un'ipotesi, ma in prestito.

Cifre proibitive
L'idea del Manchester City sarebbe quella di venderlo ma a 50 milioni, ovvero un prezzo che nessuno pagherà per averlo. Non gli mancano pretendenti: il Newcastle che vuole un rinforzo in mediana, il West Ham United che non ha ancora risolto definitivamenet l'eredità di Declan Rice ceduto a suon di milioni all'Arsenal in estate. Però nessuno a queste cifre, nonostante solo 70 minuti e 3 presenze nel club allenato da Pep Guardiola in stagione.

Non vuole perdere la Nazionale
L'Europeo si avvicina e Kalvin Phillips vuole lasciare il Manchester City per non perdere la Nazionale allenata da Gareth Southgate. E se nessuno in Premier League dovesse offrirgli l'occasione giusta, ecco che potrebbe pensarci la Juventus, in un prestito secco di sei mesi che potrebbe aiutare i bianconeri a tappare le falle di Paul Pogba e Nicolò Fagioli e al giocatori a trovare la strada verso Germania 2024.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile