Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lazio, da Stengs a Noslin: al via una settimana decisiva sul mercato

Lazio, da Stengs a Noslin: al via una settimana decisiva sul mercatoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 17 giugno 2024, 07:45Serie A
di Lorenzo Beccarisi

Adesso bisogna fare sul serio. Dopo aver sistemato la questione Luis Alberto, ceduto per 12 milioni all’Al Duhail, adesso la Lazio deve dare il via al suo mercato in entrata. Per questo motivo la settimana che inizia oggi può essere decisiva per diverse operazioni già messe in piedi nei giorni scorsi. A cominciare dal nome più vicino alla Lazio, quel Loum Tchaouna che da settimane è promesso sposo dei biancocelesti. Dopo gli impegni con la Francia under 21 l’esterno classe 2003 della Salernitana può firmare il contratto che lo legherà per i prossimi cinque anni alla Lazio. Il direttore sportivo Fabiani non si fermerà a Tchaouna, perché l’altro nome molto caldo è quello di Calvin Stengs. Il numero dieci del Feyenoord è un obiettivo molto concreto e con Raiola si sta lavorando per portarlo a Formello. Il Feyenoord era partito da una richiesta vicina ai 20 milioni bonus compresi, la Lazio punta a chiudere a 15, nei prossimi giorni si cercherà la quadratura del cerchio di un’operazione che sembra prossima alla chiusura.

Rinforzi in attacco

Dopo aver lavorato per sostituire Felipe Anderson e Luis Alberto, la Lazio cercherà anche di rinforzare la rosa dello scorso anno. Sono mancati gol ai biancocelesti e per questo a Formello arriverà un attaccante in più, a prescindere dal futuro di Immobile e Castellanos. Per Ciro non ci sono offerte al momento, mentre per Taty si sta muovendo il Girona ma la Lazio al momento non vuole lasciarlo partire. L’obiettivo dei biancocelesti è aggiungere una punta in grado di fare sia il centravanti che la seconda punta e il nome è quello di Tijjani Noslin. Dopo l’ottimo girone di ritorno proprio sotto la guida di Baroni, l’attaccante olandese classe 1999 è l’obiettivo numero uno per l’attacco della Lazio. I biancocelesti vogliono chiudere per una cifra vicina ai 15 milioni, l’accordo si può trovare con l’inserimento di una contropartita tecnica come Akpa Akpro che piace al nuovo tecnico del Verona Paolo Zanetti.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile