Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Inter - Gagliardini sempre pronto. La coppia argentina funziona bene

Le pagelle dell'Inter - Gagliardini sempre pronto. La coppia argentina funziona beneTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 1 dicembre 2021, 20:31Serie A
di Simone Bernabei

Inter-Spezia 2-0

Handanovic 6,5 - Ha ben poco da fare contro lo Spezia, ma quando chiamato in causa risponde assolutamente presente. Come allo scadere del primo tempo sul colpo di testa di Amian

D'Ambrosio 6 - Attento, puntuale, sempre presente su entrambi i lati del campo. Partecipa all'azione del gol di Gagliardini, chiude quelle poche volte in cui viene chiamato in causa in difesa

Skriniar 6,5 - D'accordo che lo Spezia là davanti risulta ben poca cosa. Ma lui anche da perno centrale della difesa a tre se la cava come spesso capita alla grande

Dimarco 6,5 - Lo Spezia in fase difensiva non lo mette particolarmente in difficoltà. E anche per questo le cose migliori le fa vedere come spesso capita in fase offensiva

Dumfries 6,5 - Titolare per l'infortunio di Darmian, ci mette un po' a carburare ma col passare dei minuti cresce in fatto di condizione e impatto sul match. Una buona notizia, per il continuo della stagione

Gagliardini 7 - La fortuna di ogni allenatore. Ad avercene, di centrocampisti che quando chiamati in causa rispondono così. Il gol che apre le danze, ma pure tanta intensità e assistenza alla manovra. In entrambe le fasi. Dall'87' Vidal sv

Brozovic 6 - Importantissimo come sempre nell'economia del gioco nerazzurra. Anche se quella contro lo Spezia non è la prestazione più scintillante della sua stagione. Ma tanto basta. Dall'88' Vecino sv.

Calhanoglu 7 - Il coro di San Siro al momento dell'uscita sottolinea la sua ottima prestazione. Corre, accorcia, inventa, ma nelle ultime settimane non è certamente una novità. Dal 69' Sensi 6 - Un altro piccolo passo verso la miglior condizione. Mette minuti importanti nelle gambe

Perisic 6 - Mezzo voto in meno rispetto alla media dei compagni solo perché ci aveva abituato decisamente bene, ultimamente. La sua resta comunque una buona prestazione

Correa 6,5 - Non segna nonostante le molte occasioni create. Ma la sua presenza mette in costante difficoltà la difesa di Thiago Motta. La traversa colpita sta ancora tremando. Dal 74' Sanchez 6 - Ha una straordinaria voglia di giocare e di incidere. A partita praticamente chiusa ne ha poco modo.

Lautaro 7 - Toro in versione scintillante. Non solo per il gol segnato sul rigore procuratosi. Tante cose, tante giocate, tanti scambi, tanti scatti. Il momento no di forma è oramai alle spalle. Dal 73' Dzeko 6 - Pochi minuti, buoni per mantenere alta la condizione in vista del rush fino a Natale.

Simone Inzaghi 7 - Ha diversi problemi di formazione, fra infortuni e necessità di turnover. Ma la sua Inter è oramai squadra vera e il netto successo sullo Spezia ne è la dimostrazione

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile