Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Lecce e Cremonese non si fanno male: 1-1 dal dischetto firmato Ciofani e Strefezza

Lecce e Cremonese non si fanno male: 1-1 dal dischetto firmato Ciofani e StrefezzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 2 ottobre 2022, 16:54Serie A
di Michele Pavese

Partita tesa al Via del Mare, caratterizzata da tanti errori e da poche occasioni. Finisce 1-1, un risultato inevitabile e che va meglio al Lecce, che offre una delle peggiori prove stagionali. Succede tutto nel primo tempo: Ciofani porta avanti la Cremonese dal dischetto al 19', Strefezza fa lo stesso al 40'.

Primo tempo molto combattuto, tra due squadre alla ricerca di punti e reduci da due risultati opposti prima della sosta. Il Lecce vuole dare continuità alla vittoria di Salerno ma per larghi tratti del match non riesce a incidere: prestazione tutt'altro che convincente dei ragazzi di Baroni, chiusi benissimo da una Cremonese accorta, determinata e pericolosa nelle ripartenze. I grigiorossi passano in vantaggio grazie al rigore trasformato al 19' da Ciofani e conquistato da Okereke (steso da Falcone), poi non lasciano spazi ai padroni di casa, che si svegliano e ci provano solo dal nel finale di frazione, affidandosi prevalentemente al solito Banda. Il pareggio dei salentini arriva al 40', quasi inaspettato, ancora dagli 11 metri: ripiegamento generoso di Okereke, che però commette un fallo ingenuo su Gendrey; dal dischetto si presenta l'ex Strefezza, che con grande freddezza spiazza Radu.

A inizio ripresa Baroni cambia un inconsistente Colombo con Ceesay, ma il canovaccio resta lo stesso. Sono sempre i ragazzi di Alvini a fare la partita e a provarci con insistenza: dopo un tentativo di Pickel, è Okereke ad avere la grande occasione per il raddoppio ma Falcone si supera e chiude lo specchio. Il Lecce va a folate e sembra in grande difficoltà, soprattutto a centrocampo; nemmeno i cambi, però, aiutano i giallorossi, che continuano a soffrire la maggiore tenacia degli avversari. Finisce 1-1, risultato che va benissimo a Baschirotto e compagni; la Cremonese può mangiarsi le mani per l'occasione sprecata e deve rimandare ancora l'appuntamento con la prima vittoria in campionato.

Clicca qui per rileggere la diretta testuale di Lecce-Cremonese su TMW!