Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
live

Domani Real-Inter, Perisic: "Spero Modric sia out. Futuro? Fra 2 settimane ne parliamo"

LIVE TMW - Domani Real-Inter, Perisic: "Spero Modric sia out. Futuro? Fra 2 settimane ne parliamo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 6 dicembre 2021, 18:17Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Dall'inviato a Madrid, Giacomo Iacobellis

Insieme a mister Simone Inzaghi, dalla sala stampa del Bernabéu prende la parola in conferenza Ivan Perisic. Il laterale dell'Inter presenta il big match di domani contro il Real Madrid, decisivo per il primato nel Gruppo D di Champions League. Segui il live di TMW con tutte le sue dichiarazioni in tempo reale!

18.06 - Prima domanda per Perisic, interpellato su cosa sia cambiato nell'Inter rispetto allo scorso anno: "Non c'è grande differenza, giochiamo con lo stesso sistema di gioco e ci conosciamo da tanti anni. Il modulo è sempre quello, non è cambiato niente se non il fatto che abbiamo fatto meglio in Champions. Quest'anno abbiamo meritato di passare il girone, l'anno scorso non ci siamo riusciti per poco".

Ha il contratto in scadenza: il suo futuro sarà all'Inter?
"Gli ultimi due anni sono stati bellissimi per me. Io oggi ho fame, così come tutta la squadra, e voglio vincere. Non mi piace parlare di futuro, dobbiamo dare tutto e pensare solo al presente".

Questa può essere la sua miglior stagione con l'Inter?
"L'anno scorso ho cambiato posizione, all'inizio non è stato facile perché il nuovo ruolo è più complicato secondo me. Se sarà la mia miglior stagione con l'Inter, lo vedremo solo alla fine. Dipende se vinciamo o no... Quest'estate mi sono riposato più del solito perché all'Europeo ho avuto il Covid, ho lavorato duro e mi sto allenando tanto".

Altra domanda sul futuro per Perisic.
"Non mi piace parlare del futuro, l'ho già detto. Sono concentrato solo su domani così come i miei compagni, vogliamo fare una grande partita e chiudere al primo posto. Abbiamo tempo e tra un paio di settimane parleremo, vediamo cosa può succedere".

Come fermerete Vinicius Jr?
"In squadra ne abbiamo parlato, Vinicius è un calciatore veramente forte. Ho visto quasi tutte le partite del Real Madrid quest'anno, affrontiamo una squadra di livello e secondo me sarà una grande partita".

Esiste un prima e un dopo nel calcio croato rispetto a Modric?
"Luka è prima un ragazzo e poi un calciatore top. È il mio capitano, ho tanto rispetto per lui. È una brava persona, ci aiuta sempre. Sarà difficile per i croati che verranno dopo nel suo ruolo, ma in Croazia abbiamo tanti talenti e troveremo qualcuno (ride, ndr). Brozovic, Kovacic... Ci sono tanti connazionali che possono fare bene nel suo ruolo. Speriamo che Modric domani non giochi!".

18.18 - Finisce qui la conferenza stampa di Ivan Perisic.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000