Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Juventus, Allegri: "Ero sereno, complimenti ai ragazzi: stasera tornano a casa"

LIVE TMW - Juventus, Allegri: "Ero sereno, complimenti ai ragazzi: stasera tornano a casa"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 15 ottobre 2022, 20:31Serie A
di Emanuele Pastorella
Premi F5 per aggiornare la diretta

Ore 20.22 - La Juventus rialza la testa, la zampata di Vlahovic è sufficiente per battere il Torino e per rilanciare i bianconeri: dalla stracittadina i bianconeri devono riprendere la marcia. Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, parlerà ai giornalisti presenti nella stampa dello stadio Olimpico Grande Torino. Segui la diretta testuale su TuttoMercatoWeb.com.

Ore 20.24 - Comincia la conferenza stampa di Allegri

E' stato un brutto derby.
"E' stata una gara nella quale abbiamo tirato molto. Non era facile, non avevamo ancora vinto in trasferta. Il Toro battaglia: il primo tempo è stato equilibrato, nella ripresa abbiamo avuto tante occasioni e loro un tiro sul quale abbiamo rischiato. Abbiamo fatto una gara da Juventus, compatti e ordinati. Era importante vincere. C'è stata un po' di frenesia, ma era difficile soprattutto all'inizio. Bisogna fare i complimenti ai ragazzi: ero sereno, li avevo visti lucidi"

E' stata la vittoria del gruppo?
"Non è stato un ritiro punitivo. Ci è servito per lavorare di più e preparare la partita. Stasera li lascio andare a casa. Questo è il primo passo, poi se ci sono eventi straordinari diventa tutto al contrario e si ribalta di nuovo. E' il bello del calcio, questa vittoria ha più sapore"

Può essere la scintilla?
"Era una partita importante: abbiamo analizzato, stasera abbiamo vinto la prima in trasferta. Ora dobbiamo recuperare le energie e vincere contro l'Empoli per continuare il percorso"

Come ha visto Vlahovic?
"Bremer problema al flessore, Vlahovic ha rischiato di essere castrato. Indipendentemente dal gol, ha fatto una partita di ottimo livello tecnico: tutti devono migliorare da quel punto di vista. Veniva da due partite brutte tecnicamente, mentre in precedenza aveva fatto bene. Potrei migliorare anche io, figuriamoci uno di 22"

Il 3-5-2 può essere affidabile?
"Se vinci, è affidabile. Oggi conta la prestazione: Kean avrebbe meritato il gol, ma non l'ha fatto. Paredes è entrato con entusiasmo, Bonucci è entrato a freddo...Ora dobbiamo continuare, giocheranno tutti e bisogna continuare con questo approccio"

C'era paura?
"No, non ce n'era: quando prepari le cose...Poi capitano gli imprevisti. Noi dobbiamo lavorare perché non succedano, oggi avevamo un atteggiamento difensivo importante ed eravamo sul pezzo"

Cosa non le è piaciuto della sua squadra?
"In panchina ero sereno, parlavo con Landucci. C'era il rammarico nel primo tempo di non aver segnato. Stasera abbiamo difeso bene a campo aperto e, appena perso la palla, rientravamo tutti sotto la linea della palla"

Ore 20.32 - Termina la conferenza stampa di Allegri

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile