Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
live

Lazio, Marusic: “Domani ci riscatteremo. Un nuovo terzino sinistro? Vedremo”

LIVE TMW - Lazio, Marusic: “Domani ci riscatteremo. Un nuovo terzino sinistro? Vedremo”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 5 ottobre 2022, 18:31Serie A
di Riccardo Caponetti

Con il tecnico Maurizio Sarri, in conferenza a Graz c’è anche Adam Marusic.

Prometti un riscatto dopo il Midtjylland?
“Sicuramente, dopo il precedente 5-1. Domani vogliamo dare tutto e vincere. L’approccio non è stato giusto, dobbiamo migliorare, spero non succeda più. Abbiamo visto due partite dello Sturm Graz, abbiamo preparato bene la gara di domani, siamo pronti”.

Siamo abituati a vederti come terzino sinistro, ti senti anche tu tale? O speri di tornare a destra?
“Ora sto meglio, è già un anno che ci gioco sempre e prima avevo fatto qualche volta il quinto a sinistra. Per me è lo stesso, destra o sinistra non cambia adesso”.

Lazzari viene considerato tra i migliori terzini…
“Lazzari è un grande giocatore, gioca bene, è rientrato dall’infortunio. Io devo continuare così, non voglio fare altro. Vediamo domani che succede”.

Si parla tanto che manca un terzino sinistro. Hai voglia di riscatto?
“Da tempo se ne parla, io voglio dare il massimo. Mi sento bene, darò tutto per i miei compagni e alla fine vediamo”.

Sei arrivato quasi a 200 partite con la Lazio, te lo aspettavi?
“Mi mancano 15 partite, sono molto felice. Quando sono arrivato volevo rimanere il più possibile, ma non avevo mai pensato di toccare questo traguardo”.

Sarri su quale aspetto insiste per farvi migliorare in fase difensiva?
“Siamo migliorati tanto perché lavoriamo molto. Abbiamo iniziato bene e dobbiamo continuare così”.

Finisce la conferenza stampa.

Primo piano
TMW Radio Sport