Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Maicon: "Stasera Inter in campo col cuore e con la testa. Thuram? Che sorpresa..."

Maicon: "Stasera Inter in campo col cuore e con la testa. Thuram? Che sorpresa..."TUTTO mercato WEB
© foto di Markus Ulmer/PhotoViews
mercoledì 13 marzo 2024, 11:53Serie A
di Simone Lorini

Nel corso di una lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, l'ex terzino dell'Inter Maicon ha parlato così degli ingredienti necessari per festeggiare un'altra qualificazione della squadra nerazzurra, impegnata stasera a Madrid contro l'Atletico: "Serve una qualificazione col cuore e con la testa, stando sempre sul pezzo. Vedere l’Inter di Inzaghi diverte sempre, anche nelle partite difficili come questa".

Sa che ad Appiano dicono che la stessa sua stessa allegria adesso la dà Marcus Thuram?
"Si vede che è una persona positiva, e come attaccante lo abbiamo scoperto tutti: porta i difensori dove vuole, protegge la palla, sa scambiare e vede pure la porta. È una sorpresa, ma un carattere allegro e solare aiuta sempre a stare in un gruppo. Noi nell’anno del Triplete, appena fischiava l’arbitro, diventavamo guerrieri, ma prima e dopo riuscivamo sempre a scherzare".

Ma con l’Atletico non ci sarà tanto da scherzare.
"No, neanche un po’ perché è tosta. Ma tosta davvero. Morata e Griezmann sono imprevedibili. L’Inter all’andata ha dimostrato di essere superiore, ma non ha segnato il secondo gol che meritava, e adesso le tocca giocare con un vantaggio minimo in un ambiente caldissimo. È la classica partita che va gestita senza ansia, ma Inzaghi ha dimostrato di poterlo fare. Se passa, la fiducia, che è già alta, cresce ancora di più. E poi chissà...".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile