Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Milan, Maldini: "Non è detto che arrivi il difensore. Chi sta sostituendo Kjaer sta facendo bene"

Milan, Maldini: "Non è detto che arrivi il difensore. Chi sta sostituendo Kjaer sta facendo bene"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 13 gennaio 2022, 20:53Serie A
di Gaetano Mocciaro

Paolo Maldini, direttore dell'area tecnica del Milan, ha parlato a pochi minuti dalla sfida contro il Genoa ai microfoni di Canale 5:

Su Daniel Maldini titolare. Come lui 37 anni fa in Coppa Italia col Genoa: "L'opportunità è allenarsi tutti i giorni in una squadra di alto livello, cercando di migliorare e imparando dai giocatori più esperti. Poi ci sono dei ricorsi al Milan che succedono spesso ed è una cosa incredibile e casuale".

A che punto è la ricerca per un difensore: "Si fanno troppi nomi e non possiamo smentire tutto, cercando di lavorare a fari spenti. Credo che in questo inizio campionato si sia vista anche l'affidabilità dei centrali, tra virgolette, di riserva. Quindi non è detto che arrivi qualcuno da qui a fine campionato".

Che fine fa rivedere Shevchenko? Sembra in bilico: "Sapeva che era una scelta rischiosa. Non l'ho visto contento ma questo è normale. Chi fa questo lavoro lo fa col cuore, mettendo tutto e poi ci sono dei momenti difficili nei quali ti devi aggrappare a qualcosa".