Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Minutaggi, chances e un trofeo: Milan, la Coppa Italia va sfruttata su più parti

Minutaggi, chances e un trofeo: Milan, la Coppa Italia va sfruttata su più partiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
giovedì 13 gennaio 2022, 07:45Serie A
di Antonello Gioia

Il Milan farà questa sera il suo esordio stagionale in Coppa Italia con la sfida al Genoa del leggendario calciatore rossonero Shevchenko; calcio d’inizio alle ore 21:00 in un San Siro che, per l’ultima volta nel mese di gennaio, ospiterà il 50% della capienza disponibile: la scelta è certamente discutibile e le motivazioni sono alquanto irrisorie, ma il campo - con o senza tifosi - dovrà dare un verdetto. E il Milan senza coppe europee punta a vincere il più possibile in Italia.

I favori della Coppa
Nelle interviste del prepartita, il tecnico rossonero è stato piuttosto chiaro: la Coppa Italia è un’occasione per il club, è una possibilità per i giocatori, è un magazzino di speranze per i tifosi. È importante, innanzitutto, perché, già a cominciare da stasera, potrà concedere minutaggio ai giocatori che hanno bisogno di ritrovare la miglior condizione atletica; nel caso specifico, Rebić e Tomori giocheranno da titolari e useranno i 90 minuti contro il Genoa per rimettere carburante nei propri muscoli. La Coppa Italia regalerà chances anche a chi gioca meno per questioni di gerarchia: da Kalulu e Gabbia, belle scoperte delle ultime partite di emergenza, a Krunic, sempre affidabile e pronto per sostituire lo squalificato Tonali contro lo Spezia, a Daniel Maldini, giovane talento che deve dimostrare di valere la maglia rossonera. E in più: la Coppa Italia può regalare un trofeo e il Milan non vince questa competizione da 19 anni. Troppi.

La probabile formazione rossonera
In virtà di tutto ciò, Pioli schiererà la seguente formazione. In porta confermato Maignan. In difesa agiranno Kalulu a destra e Theo Hernandez a sinistra, con Tomori al centro e Gabbia al suo fianco. A centrocampo sicuro titolare Tonali (squalificato contro lo Spezia), con al suo fianco Krunic, favorito su Bakayoko. Di punta ci sarà Giroud (Ibrahimovic è squalificato), supportato sulla trequarti da Saelemaekers a destra, D. Maldini al centro e Rebic a sinistra. Riposano Florenzi e Leao, non ancora recuperati Calabria e Romagnoli.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000