Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Napoli, due rientri e niente turnover: così Spalletti prova a riprendersi la vetta

Napoli, due rientri e niente turnover: così Spalletti prova a riprendersi la vettaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
domenica 26 settembre 2021 08:45Serie A
di Antonio Gaito

"Mi aspetto un Cagliari organizzato, Mazzarri sa organizzare le squadre e contro la Lazio s'è visto già quello che il tecnico chiede. Ci vorrà il nostro massimo, in un contesto di squadra e non solo di giocate individuali contro squadre organizzate e che giocano con blocchi compatti". Luciano Spalletti insegue la sesta vittoria di fila in campionato e non si fida del Cagliari, tra l'altro reduce da una vittoria ed un pareggio nelle ultime due partite disputate a Fuorigrotta. Il tecnico del Napoli tiene alta l'attenzione, consapevole che la squadra di Mazzarri senza dubbio vorrà riscattare l'ultimo ko casalingo con l'Empoli con una prova d'orgoglio e di compattezza, peraltro già preannunciata dall'ex tecnico azzurro in conferenza insistendo sugli spazi da non concedere ai velocisti del Napoli.

Spalletti dovrebbe riproporre l'undici visto contro la Sampdoria, ad eccezione di Politano che torna titolare al posto di Lozano, in un'alternanza che può diventare costante, e l'unico dubbio che riguarda il solito Manolas che però pare più indietro rispetto a Rrahmani. "Turnover? Tra un po', per me in questa fase si deve entrare in forma, è proprio il contrario e qualcuno ha giocato di più proprio per trovare la condizione", le parole di Spalletti in conferenza, annunciando poi il rientro tra i convocati di Dries Mertens e soprattutto di Diego Demme, pronto anche per subentrare e rappresentare un cambio importante a Fabian-Anguissa: "Diventa fondamentale perché lì finora abbiamo tirato un po’ la corda e ci servirà anche subito probabilmente. Sta bene, ha calciato e fatto contrasti, è importante anche perchè non avremo Lobotka fino alla sosta".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000