Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Perché è importante per l'Italia evitare l'ultimo posto nel gruppo 3 di Nations League

Perché è importante per l'Italia evitare l'ultimo posto nel gruppo 3 di Nations LeagueTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 23 settembre 2022, 10:00Serie A
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato a Milano

La gara di questa sera tra Italia e Inghilterra è sfida che gli azzurri di Mancini devono provare in tutti i modi a non perdere. Se, infatti, in caso di vittoria si deciderà comunque tutto all'ultima giornata a Budapest contro l'Ungheria, stasera la nostra Nazionale è chiamata a evitare la sconfitta per allontanata definitivamente lo spettro dell'ultimo posto che complicherebbe il sorteggio per il prossimo Europeo.

La classifica del gruppo 3 dopo quattro turni
Ungheria 7
Germania 6
Italia 5
Inghilterra 2

Finire tra le prime tre vorrebbe dire, quasi certamente, assicurarsi un posto in fascia 1 in occasione dei sorteggi dei gironi di qualificazione a Euro 2024 in scena a Francoforte il prossimo 9 ottobre. E quindi di evitare le big del calcio continentale. Le 53 squadre in corsa (Germania già qualificata perché paese ospitante, Russia esclusa), verranno divise in 10 gironi da 5 o sei squadre. Andranno in prima fascia, le quattro squadre capoliste dei gruppi A di Nations League, le 4 seconde e le due migliori terze. Ma visto che nel girone dell'Italia c'è la Germania paese ospitante, il terzo posto quasi certamente dovrebbe bastare per finire nell'urna 1 a Francoforte. A meno che non finisca quarta la Germania: a quel punto, l'Italia dovrebbe far parte delle due migliori terze (e lo è, a due partite dalla fine).