Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Prorogato il vincolo sportivo, Gravina: "Provvedimento fondamentale per chi crede nei vivai"

Prorogato il vincolo sportivo, Gravina: "Provvedimento fondamentale per chi crede nei vivai"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 24 giugno 2024, 19:00Serie A
di Simone Lorini

Stando a quanto rivela LaPresse, il Consiglio dei ministri odierno, su proposta del ministro per lo sport e i giovani, Andrea Abodi, ha approvato un provvedimento che proroga al 30 giugno 2025 il termine del vincolo sportivo per i tesseramenti sottoscritti prima dell’entrata in vigore della riforma, ovvero del 1° luglio 2023.

“Desidero ringraziare a nome di tutte le squadre di Serie A il Ministro Andrea Abodi e tutto il Governo per la misura adottata oggi dal Consiglio dei Ministri, finalizzata a prorogare il termine del vincolo sportivo”, ha commentato Lorenzo Casini, Presidente della Lega Serie A. “Siamo soddisfatti e sollevati che siano state accolte le nostre richieste, anche in audizione in Parlamento, finalizzate a tutelare un bacino strategico per il nostro movimento quale è quello rappresentato dai giovani c.d. di serie e dai vivai della Serie A. Sarà ora importante usare questi dodici mesi per trovare le migliori soluzioni possibili per regolare le diverse esigenze del mondo del professionismo e di quello dei dilettanti”, si legge sul sito ufficiale della Lega.

Interviene all’ANSA anche il presidente della Figc Gabriele Gravina: “La tutela dei vivai è una delle priorità della Figc, perché rappresentano un asset fondamentale per lo sviluppo dell’intero movimento calcistico italiano. Per questo ringrazio l’intero Governo e il Ministro Abodi, nonché tutte le forze politiche che si sono dimostrate sensibili all’argomento, per aver accolto l’appello che ho lanciato non più tardi di una settimana fa in Commissione alla Camera dei Deputati in merito alla richiesta di proroga di un anno sull’abolizione del cosiddetto vincono sportivo, un provvedimento fondamentale che consente alle società che credono nei settori giovanili il tempo necessario per riorganizzare il proprio lavoro in ottica di valorizzazione dei giovani”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile