Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, Mancini: "Dybala e Lukaku? Bello difendere contro di loro, perché si può imparare"

Roma, Mancini: "Dybala e Lukaku? Bello difendere contro di loro, perché si può imparare"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 dicembre 2023, 14:23Serie A
di Tommaso Bonan

Gianluca Mancini, difensore della Roma, è stato intervistato live su Instagram su SportMediaset: "José Mourinho è un’icona del calcio, è un motivo in più per dare di più in allenamento e in partita anche per lui. La fascia di capitano? Qui a Roma è una cosa importante che ho imparato a capire stando qui, è un onore portarla anche se il nostro è un super capitano come Lorenzo Pellegrini".

L’allenatore che ha inciso di più?
“Qualsiasi allenatore che ho avuto mi ha dato qualcosa, se devo citarne uno Gasperini mi ha dato tanto, facendomi crescere sotto ogni aspetto per stare in Serie A. Oggi ho il migliore e imparo da lui ogni giorno sotto ogni aspetto, sia tattico che psicologico”.

Il giocatore che ha inciso di più?
“Se devo fare un nome faccio quello del mio amico Leonardo Spinazzola, ci conosciamo da 8 anni, abbiamo vissuto insieme, litighiamo, ci sproniamo. Ricordo i primi mesi a Perugia in cui giocavo poco e lui mi parlava e mi aiutava a non mollare”.

Capitolo Nazionale: come giudichi il girone per gli Europei?
“È tosto, lo sapevamo. La più difficile? La Spagna, però siamo l’Italia e dobbiamo guardare in faccia tutti e giocare con orgoglio, senza paura”.

Com’è stare in squadra con Dybala e Lukaku.
"Prima di tutto sono due ragazzi eccezionali e poi giocatori fortissimi. È bello difendere contro di loro perché puoi imparare, sono due giocatori davvero forti”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile