Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Sassuolo, dai big agli innesti: cosa aspettarsi dal mercato a un mese dall'apertura

Sassuolo, dai big agli innesti: cosa aspettarsi dal mercato a un mese dall'aperturaTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 2 dicembre 2022, 10:00Serie A
di Antonio Parrotto

Manca un mese esatto all'apertura del calciomercato e anche il Sassuolo si interroga sul da farsi. La dirigenza approfitterà di questa lunga sosta per tracciare un primo bilancio, insieme all'allenatore Dionisi, per fare poi il punto sul futuro. La classifica non è soddisfacente, potrebbe esserci necessità di qualche 'ritocchino' ma la sensazione è che la squadra non verrà stravolta. Si punta innanzitutto a recuperare gli infortunati: Berardi, Traorè, Defrel e Muldur saranno i primi 4 colpi del Sassuolo nel 2023. Poi si potrà pensare al mercato e la sensazione è che le eventuali entrati dipenderanno soprattutto dalle eventuali uscite.

Sassuolo: se arriva qualcuno parte qualcuno, ma non i big
Il Sassuolo infatti, come ha sempre fatto durante il mercato di gennaio, farà di tutto per trattenere i big. Eccezione è stata fatta un anno fa per Jeremie Boga, ma la sua situazione era complessa (le sue prestazioni erano in calo ma soprattutto il contratto era in scadenza). Il club neroverde, vista anche la non bellissima situazione di classifica, proverà con ogni probabilità a trattenere i suoi big, a cominciare da Davide Frattesi, lascerà andare qualche calciatore che ha bisogno di spazio e vuole giocare con maggiore continuità e proverà a chiudere qualche colpo per il futuro, come è stato ad esempio proprio un anno fa con l'acquisto dell'attaccante Luca Moro.