Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw

Kean, il futuro alla Juventus è incerto: contatti col PSG per un suo ritorno

TMW - Kean, il futuro alla Juventus è incerto: contatti col PSG per un suo ritornoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 6 aprile 2022, 08:00Serie A
di Raimondo De Magistris

Moise Kean in estata può lasciare la Juventus, per la seconda volta nella sua carriera. Fin qui il ritorno in bianconero dell'attaccante classe 2000 non è stato all'altezza delle aspettative: poco più di 1000 minuti distribuiti in 35 presenze per un giocatore che Allegri - anche nei momenti di maggiore emergenza in attacco - non ha mai considerato un titolare della sua Juventus.
Un contesto non ideale per Kean, centravanti che ha trovato più spazio lo scorso anno a Parigi, in un PSG che aveva grande concorrenza in attacco. E proprio il PSG oggi resta una possibilità per l'attaccante italiano: i contatti sono in corso, il gradimento resta. Ma ci sono prima un paio di aspetti da risolvere.

Il primo: l'accordo Juventus-Everton
La scorsa estate, mossa dalla necessità di dover sostituire in poche ore Cristiano Ronaldo, la Juventus ha chiuso con l'Everton un accordo che prevede un prestito anche per la prossima stagione con obbligo di riscatto al verificarsi di determinati obiettivi sportivi nella stagione 2022/23. Quindi il PSG dovrà per forza di cose trattare con l'Everton l'acquisto a titolo definitivo, anche perché ragionevolmente scatterà l'obbligo di riscatto.

Il secondo: deve andare via Icardi
Per far spazio a Kean, il PSG dovrà cedere Mauro Icardi. Il centravanti di Rosario è sempre più ai margini del progetto parigino e in estate si proverà a definire la sua cessione prima di affondare il colpo per il classe 2000 che la prossima estate - dopo una stagione - potrebbe dire addio ai colori bianconeri.