Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw

Pogba-Juve, importanti passi avanti: presto un nuovo summit. E il PSG s'è fermato

TMW - Pogba-Juve, importanti passi avanti: presto un nuovo summit. E il PSG s'è fermato TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport
giovedì 26 maggio 2022, 11:51Serie A
di Raimondo De Magistris

Passi avanti nella trattativa per riportare Paul Pogba alla Juventus. Se da un lato il PSG - col rinnovo di Mbappé e, soprattutto, col divorzio da Leonardo - s'è completamente fermato, dall'altro il club bianconero va avanti per l'ingaggio del centrocampista francese e ora è in pole.

L'offerta della Juventus - Il club della famiglia Agnelli era stato chiaro fin dalle prime fasi della trattativa: per Pogba è possibile una proposta economica simile a quella che ha convinto a gennaio Dusan Vlahovic ad accettare il club bianconero, più lauti bonus. Quindi la Juve è partita da una base di sette milioni di euro netti a stagione: non sembrava sufficiente, ma poi il PSG (ne parleremo) s'è fermato e altre proposte non sono arrivate, con Real Madrid e Bayern Monaco alla ricerca di profili più giovani per la loro mediana: Ancelotti tratta Aurelien Tchouameni, il Bayern ha chiuso per Ryan Gravenberch dell'Ajax.

A breve un nuovo incontro - Dopo il summit dello scorzo 16 maggio, la Juventus presto si ritroverà di nuovo con l'entourage di Pogba per entrare nel vivo della trattativa. Per chiudere, probabilmente, servirà alzare la parte fissa portandola da 7 a 7.5/8 e aggiungere qualche bonus. Ma a Pogba col passare dei giorni l'idea di tornare a Torino e ritrovare Allegri alletta sempre di più. E' l'uomo a cui affidare il rilancio dopo una stagione molto complicata, un ruolo da protagonista dopo anni deludenti a Manchester.

Perché il PSG s'è fermato - A inizio mese vi avevamo raccontato di uno scatto del PSG, che aveva annunciato un'offerta da 10 milioni più bonus al francese. In quel momento il suo approdo a Parigi sembrava molto probabile, ma da quel momento in poi al Paris sono cambiante un po' di cose. Innanzitutto ha rinnovato Mbappè, calciatore che qualche settimana fa sembrava perso a favore del Real Madrid. E l'ha fatto a cifre folli. Poi è andato via Leonardo, che era il grande estimatore di Pogba: senza il manager brasiliano i contatti per Pogba si sono fermati. E ora la Juve vuole approfittarne.